giovedì 13 febbraio 2020  03:59 

PartecipAzione – Azioni per la protezione e la partecipazione dei rifugiati, è un programma di capacity building ed empowerment realizzato da INTERSOS in partenariato con UNHCR, che ha l’obiettivo di promuovere la protezione e la partecipazione attiva dei rifugiati alla vita economica, sociale e culturale in Italia.
Il programma PartecipAzione, giunto alla terza edizione, mira a rafforzare le competenze di associazioni di rifugiati e di organizzazioni del territorio che promuovono la partecipazione dei rifugiati e adottano un approccio partecipativo.
In particolare, l’iniziativa vuole sostenere la crescita, le attività e le reciproche collaborazioni di quelle organizzazioni che a livello locale favoriscono la coesione sociale, l’integrazione, la protezione e l’empowerment di rifugiati e richiedenti asilo, al fine di consolidare reti di protezione incentrate sulle comunità e favorire comunità più inclusive e solidali.
Il programma si articolala in due componenti principali:


1) Sviluppo Rafforzamento delle capacità: in linea con l’esperienza maturata nel 2018 e nel 2019, il programma intende offrire ad un massimo di 8 nuove organizzazioni selezionate attraverso un bando un percorso specifico di rafforzamento delle competenze, che include:

 

  • Un percorso di formazione, articolato in 4 moduli da aprile a settembre 2020, volto a rafforzare le loro competenze in diversi ambiti, quali: scrittura e gestione di progetti, fundraising, comunicazione e public speaking, protezione dei rifugiati. Alla fine del percorso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
  • Un supporto economico per la realizzazione dei progetti selezionati. Saranno erogati fino ad un massimo di 8 contributi economici, il cui importo può variare da 5.000 e 8.000 euro a seconda della proposta progettuale e delle capacità specifiche dell’organizzazione proponente.
  • Accompagnamento individualizzato nella realizzazione dei progetti.
  • La possibilità di partecipare ad eventi di networking a livello nazionale, per scambiare pratiche, stimolare collaborazioni con le altre organizzazioni che hanno partecipato al Programma e consolidare reti.

Possono partecipare al programma tutte le realtà associative, rispondenti ai requisiti delle linee guida del bando, operanti sul territorio nazionale italiano.


2) Coaching & Networking: attraverso questa nuova componente, il programma intende offrire alle associazioni selezionate nelle scorse edizioni un percorso di accompagnamento specifico, che include:

  • Una serie di workshop ed eventi per favorire lo scambio di esperienze e buone pratiche tra le organizzazioni.
  • L’accesso ad una piattaforma di coaching online orientata al potenziamento delle capacità e alla costruzione di partnership tra diversi soggetti.
  • La possibilità di ricevere supporto individuale da parte di staff dedicato con competenze specifiche in disegno e sviluppo di progetti.
  • La partecipazione a due eventi nazionali di networking e di alta formazione.

Le edizioni 2018 e 2019 del Programma hanno promosso le seguenti associazioni: AIIMS, Archivio delle Memorie Migranti, Africa unita, Arci Djiguiya, Berberè, Blitz, Carovana SMI, Coop siamo, Cresci con noi, Donne Africa subsahariana e II generazione, il Grande Colibrì, Irpinia altruista, Generazione Ponte, Kalifoo ground, Laboratorio 53, Lesbiche senza frontiere, Mosaico, Next generation Italy, Niofar, PanAfrica, Pettirosso, Tobilì, Unire, World in Progress, Zabbara


Per ulteriori informazioni:
Sito internet, dove è possibile visionare tutto il materiale prodotto nelle varie edizioni e conoscere il lavoro ed i progetti di tutte le associazioni vincitrici http://partecipazione.intersos.org


Contatti:
Davide Agnolazza
Project Manager Intersos
davide.agnolazza@intersos.org


Clotilde Scolamiero
Liaison Officer Nord Italia
clotilde.scolamiero@intersos.org


Luca Blasi
Liaison Officer Centro, Sud e Isole
luca.blasi@intersos.org

 

Scarica la locandina in PDF