Categorie

Tag

cig
FSE
GAL
IGP
ITS
LSU
oss
PAI
PSR
r&S
SIL
UE
venerdì 24 maggio 2019  05:29 

Lo scorso 16 maggio, in occasione della manifestazione del Forum PA a Roma, il progetto MeetPAd (finalizzato alla realizzazione e messa in esercizio di una piattaforma di collaborazione digitale per gestire il caso d'uso della Conferenza di Servizi tra enti pubblici) è stato selezionato tra i 10 finalisti del premio Open Government Champion 2019 nella categoria "Partecipazione ed Accountability".   

mercoledì 22 maggio 2019  12:23 

Ancona, 24 maggio 2019

GLI STRUMENTI FINANZIARI E LA VISIONE REGIONALE
Sede incontro: Regione Marche – Sala Li Madou Palazzo Li Madou – Via Gentile da Fabriano 2/4 - Ancona

Durante l’iniziativa, dedicato ai Comuni aderenti al Comitato energetico locale del progetto Empowering che aggiornano il proprio piano di azione per l’energia sostenibile, si prosegue nel programma di affiancamento coordinato da SVIM e Regione Marche per allineare il proprio PAES ai nuovi obiettivi 2030 di riduzione delle emissioni di gas serra così come previsti dalle recenti politiche europee in tema di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici e dall’Iniziativa Europea “Nuovo patto dei Sindaci per l’Energia e il Clima”.

 

   

martedì 21 maggio 2019  10:14 

Dal 22 maggio l’intera costa sarà progressivamente dotata di connettività WIFI gratuita. La giunta regionale con l’approvazione del “Progetto “WIFI MARCHE-Spiaggia Connessa”, ha reso possibile l’ampliamento della rete che serviva solo alcune zone del litorale marchigiano. Si tratta di un progetto finanziato con le risorse del POR FESR 2014/2020 per 1 milione e 850 mila euro, di cui 50 mila a carico del bilancio regionale. Un iter amministrativo semplificato ha permesso a 21 Comuni beneficiari (Altidona, Ancona, Campofilone, Civitanova Marche, Cupramarittima, Falconara Marittima, Fano, Fermo, Gabicce Mare, Grottammare, Montemarciano, Numana, Pedaso, Pesaro, Porto Recanati, Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio, Potenza Picena, San Benedetto del Tronto, Senigallia, Sirolo), di aderire al progetto, garantendo l’impegno a realizzarlo secondo le linee guida stabilite dalla Regione. 

   

lunedì 20 maggio 2019  03:46 

E’ pienamente legittima la delibera DGR n. 20/2019 della Regione Marche che assegna risorse Ue non solo al recupero e miglioramento del patrimonio edilizio pubblico e privato danneggiato dal sisma, ma anche ad iniziative di valorizzazione turistica. E’ quanto ha stabilito il Tribunale Amministrativo Regionale per le Marche che ha respinto nel merito il ricorso presentato da alcuni Comitati dell’area del sisma contro la Regione Marche per la sospensione e annullamento del provvedimento approvato dalla giunta il 14 gennaio scorso che attiva una serie di iniziative di promozione turistica del territorio regionale, finanziandole con i fondi di cui al POR/FESR Marche 2014-2020 – Asse prioritario 8.    

giovedì 16 maggio 2019  10:40 

GRAND TOUR MUSEI 2019 – XI edizione

I musei come hub culturali: il futuro della tradizione

Giornata Internazionale dei musei - 18 maggio 2019

Notte dei musei – 18/19 maggio 2019

 

Parte anche quest’anno Grand Tour Musei, un viaggio alla scoperta del nostro patrimonio culturale promosso dall’ Assessorato alla Cultura della Regione Marche e dal Coordinamento Regionale Marche di ICOM Italia, in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e il supporto organizzativo della Fondazione Marche Cultura.

La definizione dei musei come hub culturali, scelta per questa undicesima edizione, intende offrire uno spunto per considerare le diverse interrelazioni che legano le istituzioni culturali al loro passato in funzione di ciò che potranno rappresentare nel futuro.

 

   

giovedì 16 maggio 2019  10:31 

Il Servizio Sanità della Regione Marche non trova corrispondenza con quanto sostenuto dall’Osservatorio sui tempi d’attesa promosso dalla Funzione Pubblica CGIL,  che mette a confronto i dati di 8 Regioni sui tempi d’attesa medi per 11 prestazioni e colloca la Regione Marche all’ottavo posto con un presunto tempo medio di 110 giorni per una visita nel pubblico. Prendendo in considerazione i dati ufficiali comunicati al Ministero dalla Regione Marche relativi all’anno 2018 sulle 43 prestazioni, rispetto alle classi di priorità B e D il tempo medio di tutte le prestazioni  (visite e prestazioni strumentali) è di 10,65 giorni e 28,40 giorni. Anche in rapporto alle prestazioni prese in esame dal rapporto Cgil la media dei giorni di attesa per le viste di classe B è 10,74 giorni, e 28,22 per le D. Non comprendiamo i 110 giorni di attesa ai quali si riferisce l’Osservatorio. Le Marche rispettano i tempi previsti dal ...