mercoledì 3 marzo 2021  14:55 

Sono iniziate questa mattina anche le vaccinazioni del segmento della fragilità individuato dalle linee guida commissariali nazionali a cui verrà somministrato il vaccino Pfizer BioNTech o Moderna. Si tratta del segmento dei pazienti in cura e presi in carico dal Sistema sanitario regionale che non dovranno prenotarsi ma saranno chiamati dalle strutture sanitarie per procedere alla vaccinazione. Il flusso dei pazienti che saranno chiamati per la somministrazione del vaccino dipenderà dalla disponibilità delle dosi che saranno inviate alla Regione. Si inizia con i pazienti dializzati e si procederà poi con le altre fragilità rispetto alle priorità individuate come coloro i quali hanno patologie croniche e respiratorie, oncologiche, cardiopatiche e simili.

   

mercoledì 3 marzo 2021  14:39 

Da questa mattina sono iniziate nelle Marche le vaccinazioni per il personale delle Forze dell’Ordine. Non è necessario provvedere alla prenotazione. Attivi i punti vaccinali dedicati al personale del comparto Forze armate, sicurezza e difesa a cui sarà somministrato il vaccino AstraZeneca; tale attività è supportata dal personale sanitario della Polizia di Stato e della Marina Militare che integra il personale del servizio sanitario dell’Asur e dell’Azienda ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord. In questo target rientrano anche i Corpi di polizia locale e provinciale.