Categorie

Tag

giovedì 4 aprile 2019  05:21 

Il progetto CROWD4ROADS (C4Rs) a fine marzo è arrivato alla sua scadenza naturale, dopo più di tre anni di sviluppo e di interazione con le comunità di cittadini e gli amministratori pubblici interessati alla sostenibilità del trasporto su strada.

In questo periodo, grazie alle campagne di sensibilizzazione diffuse a livello locale ed internazionale condotte dai partner di progetto, la community di CROWD4ROADS è cresciuta fino ad includere più di 100.000 membri. Proprio grazie ad essa il progetto è stato in grado di traguardare risultati importanti nella raccolta dei dati sullo stato della rete stradale regionale, italiana ed europea e nell’incentivare comportamenti ecosostenibili verso la condivisione dei viaggi in auto.

Molte attività sono destinate a proseguire anche dopo la fine del progetto, quali:

  • l'utilizzo di tecnologie evolute di cloud computing e calcolo parallelo per l'elaborazione di modelli di Machine Learning da applicare ai dati raccolti con l'app SmartRoadSense
  • un'ulteriore sperimentazione che coinvolge ancora il Comune di Ancona nella raccolta di nuovi dati per modellare algoritmi predittivi dello stato di usura del manto stradale nel tempo
  • la realizzazione di un sistema di car-pooling per i dipendenti regionali integrato con le tecnologie ed i risultati di Crowd4Roads

Per ulteriori informazioni visita la pagina C4RS - FASE DI EXPLOITATION