giovedì 17 novembre 2016  15:00 

Tali incentivi hanno l’obiettivo di favorire lo sviluppo di strumenti e soluzioni a supporto dell’integrazione dei sistemi della Pubblica Amministrazione locale, riusando le infrastrutture digitali regionali.

In conseguenza della crisi sismica che ha colpito i Comuni del territorio marchigiano, le domande possono essere presentate fino al 15 FEBBRAIO 2017 (termine prorogato con DDPF Sistemi Informativi e Telematici n. 109 del 17/11/2016)