Categorie

Tag

venerdì 21 giugno 2019  11:50 

Il 27 giugno 2019 la Regione Marche insieme al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), Comune di Ancona, INU Marche e Sogesid SPA è lieta di invitare al convegno “Città Resilienti al Clima. Pianificare e attuare il cambiamento” che si terrà a Ancona presso l’Auditorium Mole Vanvitelliana.

Il convegno si prefigge di analizzare alcune esperienze di adattamento ai cambiamenti climatici nel contesto urbano e di offrire una panoramica degli strumenti finalizzati all’ integrazione degli scenari di adattamento nella pianificazione delle città e di sostegno alle azioni locali. Un focus specifico al riguardo è rivolto all’ iniziativa del “Patto dei sindaci per il clima e l’energia” e alle realtà che si stanno cimentando con l’elaborazione di Piani di azione tesi a integrare gli obiettivi 2030 nelle politiche ordinarie dell’amministrazione. Tale convegno si inserisce nel percorso che la Regione Marche sta sviluppando per la definizione della Strategia Regionale di Sviluppo Sostenibile.

L’intervento è parte del Progetto CReIAMO PA – Competenze e Reti per l’Integrazione Ambientale e per il Miglioramento delle Organizzazioni della PA, finanziato nell’ ambito del Programma Operativo Nazionale (PON) Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, teso a migliorare la qualità e l’efficacia delle pubbliche amministrazioni nell’ attuazione delle politiche ambientali. Nell’ ambito di questo Progetto le attività della Linea di Intervento 5 - Rafforzamento della capacità amministrativa per l’adattamento ai cambiamenti climatici sono volte in particolare alla definizione e diffusione di metodologie di intervento, nonché allo sviluppo di competenze utili alla pianificazione e valutazione in chiave adattiva di azioni rilevanti da parte delle istituzioni regionali e locali, nei diversi settori e alla diversa scala territoriale di competenza.


Si precisa che è richiesta l'iscrizione all'evento da effettuarsi tramite scheda di iscrizione. Sarà data conferma dell’accettazione al corso. 

Sono riconosciuti Crediti formativi per l’Ordine degli Architetti : n. 6 crediti formativi e per l’Ordine degli Ingegneri : n.3 crediti formativi

Si allega Programma Convegno e il Save the date