Categorie

Tag

martedì 18 dicembre 2018  09:28 

A conclusione dei festeggiamenti per i suoi cinquant’anni di attività, che si completeranno con la riedizione del volume di Gastone Pietrucci, Cultura Popolare Marchigiana nella Collana Quaderni del Consiglio Regionale delle Marche, Gastone Pietrucci “aedo malinconico e ardente” e la sua Macina presenteranno a Jesi, giovedì 20 Dicembre 2018, alle ore 21,  alTeatro “Pergolesi”, il loro ultimo lavoro discografico, il doppio Cd antologico, Opus minus. La Macina pietra su pietra, con la partecipazione straordinaria di Marco Poeta e la sua “diabolica” chitarra a dodici corde, del Samuele Garofoli Quartet, (Samuele Garofoli, tromba e flicorno Roberto Zechini, chitarra ed elettronica, Gabriele Pesaresi, contrabbasso e Massimo Manzi, batteria , quattro tra i più importanti e significativi esponenti della scena jazz marchigiana ed internazionale), di Allì Caracciolo e Maria Novella Gobbi dello “storico Sperimentale Teatro A, di Giorgio Cellinese e di  due giovani valenti musicisti, il controbbasista Marco Tarantelli, e il violoncellista Claudio Mangialardi. 

Un doppio Cd decisamente anomalo, questo Opus minus, controcorrente, rigoroso, filologico, forse “non facile”, ma sicuramente di grande interesse, per chi voglia ulteriormente conoscere sino in fondo le potenzialità e le varie “anime” di questo gruppo che bene o male ha fatto la storia del folk marchigiano e non solo. Inoltre, nell’ambito di questa presentazione, le Poste italiane emaneranno un annullo filatelico per i cinquanta anni de La Macina, presso il Botteghino del Teatro “Pergolesi” dalle ore 17,30 alle 21.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 

COMUNICATO STAMPA