Categorie

Tag

martedì 28 novembre 2017  07:19 

L’investimento previsto per realizzare la struttura scolastica "Romolo Murri" è di circa 1,7 milioni di €, donati da “Non lasciamoli soli”, associazione nata dalla collaborazione tra Editoriale Bresciana – Giornale di Brescia e Fondazione della Comunità Bresciana Onlus. 

"La solidarietà è il valore che sottende a un gesto tanto importante, grazie ai 5000 donatori per aver permesso a questa scuola di rinascere - ha sottolineato il presidente Ceriscioli. Il nuovo edificio verrà costruito sulle macerie del precedente, esteso su due piani per un totale di circa 1200 metri quadrati, comprende scuola dell’infanzia, elementare e media ed è destinato ad ospitare circa 50 ragazzi. Si compone di 7 aule, palestra, locale mensa, cucina, sala insegnanti, biblioteca ed un’aula multimediale di 85 metri quadrati, utilizzabile sia per le attività scolastiche sia per iniziative sociali della comunità di Gualdo. 

A Cessapalombo, sempre lunedì 27/11, il presidente ha consegnato le chiavi di 7 sae ai cittadini. Saranno 20 i residenti nelle casette sistemate nella zona del campo sportivo. "Giovedì al Senato verranno approvate nuove semplificazioni per la ricostruzione - ha concluso Ceriscioli -. I fondi non ci sono mai mancati ed entro la fine dell'anno tutte le 135 scuole marchigiane verranno finanziate e lo stesso vale per i municipi. Le istituzioni lavorano unite per questi obiettivi".

Redazione redazione@regione.marche.it host