Agricoltura Sviluppo Rurale e Pesca

investimenti
1 post(s)
mercoledì 3 aprile 2024  09:44 

Si avvisa che sulla Gazzetta Ufficiale serie generale n. 74 del 28/03/2024 è avvenuta la pubblicazione del Decreto ministeriale 24 gennaio 2024 (24A01490) “Dichiarazione dell'esistenza del carattere di eccezionalità delle infezioni di peronospora (Plasmopara viticola) nel territorio della Regione Marche.

   

giovedì 28 marzo 2024  16:20 

Il Decreto del Dirigente della Direzione Agricoltura e Sviluppo rurale n. 250 del 28 marzo 2024 modifica e sostituisce la data di scadenza per la presentazione delle domande di sostegno al bando Annualità 2023 della sottomisura 5.1, Operazione B) - Azione A) “Investimenti per azioni di prevenzione a livello territoriale contro la diffusione dell’Anoplophora glabripennis o tarlo asiatico del fusto”.

   

giovedì 28 marzo 2024  10:13 

Il Decreto del Dirigente del Settore Competitività delle Imprese - SDA MC n. 94 del 27/03/2024 modifica e sostituisce la data del 28 marzo 2024 con la nuova scadenza fissata al 31 maggio 2024 (ore 13), termine ultimo per l’invio delle istanze.

   

martedì 26 marzo 2024  16:17 

Le Marche avranno un Registro delle ricette della cucina marchigiana. E’ stata approvata questa mattina in consiglio regionale la proposta di legge presentata dall’assessore all’Agricoltura Andrea Maria Antonini “Promozione e valorizzazione delle ricette e dei menù della cucina marchigiana” che all’articolo 3 istituisce un vero e proprio ricettario delle prelibatezze locali e stanzia 200mila euro su tre anni per la realizzazione dell’iniziativa. .
“Le Marche – ha spiegato l’assessore Antonini - sono regione al plurale anche a tavola: ogni città ed ogni borgo, sia sulla costa o nell’entroterra, custodiscono almeno una antica ricetta della tradizione. Al fine di valorizzare questa peculiarità e di renderla sempre più attrattiva per i turisti, la giunta ha deciso di presentare questa proposta di legge. Siamo la prima Regione in Italia ad intraprendere una iniziativa del genere. Il nostro intento – prosegue l’assessore - è quello di fornire agli operatori della ristorazione uno strumento legislativo innovativo che consenta loro di promuovere un’attività fortemente ancorata alla valorizzazione di un sistema di accoglienza che coniuga la cultura del cibo con la sua area di produzione. E’ nostra volontà accogliere tutti i suggerimenti in merito a tradizioni o ricette dimenticate. Chiunque, anche il privato cittadino, potrà presentare la sua proposta. Vogliamo creare un patrimonio culturale legato alle nostre tradizioni e fornire uno strumento di promozione a disposizione della ristorazione. L’obiettivo fondamentale - ha proseguito Antonini - è rendere il settore enogastronomico, che tanta curiosità suscita nei turisti e che nel passato è stato completamente trascurato, sempre più protagonista muovendosi nel solco della programmazione integrata tra i settori dell’agricoltura, del turismo e del commercio verso un’identità unica regionale. Per questo siamo già al terzo provvedimento, dopo quello sull’oleoturismo e sull’enoturismo. Tutto ciò senza dimenticare i vantaggi per la salute che la dieta mediterranea ha sempre garantito”.   

giovedì 21 marzo 2024  16:57 

Marche terra di benessere e regione antistress. La nuova legge, promossa dall’assessore all’Agricoltura Andrea Maria Antonini, vuole ribadire che le Marche non sono soltanto un luogo da ammirare ma un territorio che offre un modello di vita sano, sostenibile e duraturo.
Di questo si parlerà nel corso della tavola rotonda promossa per questo sabato, 23 marzo alle ore 10, nella sala Unicorn all’Hotel Passetto di Ancona. Il payoff è “Marche: Quality Life in Italy” e la mattinata servirà ad approfondire la legge intitolata "Iniziative finalizzate alla valorizzazione delle Marche come terra del benessere e della qualità della vita".   

mercoledì 20 marzo 2024  09:08 

Con Decreto del Dirigente del Settore Competitività delle Imprese - SDA MC n. 474 del 18/03/2024 sono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande di sostegno al bando Missione 2 Componente 1 (M2C1) – INVESTIMENTO 2.3 “Innovazione e meccanizzazione nel settore agricolo e alimentare” sottomisura “Ammodernamento delle Macchine Agricole”. Il nuovo termine ultimo per l’invio delle istanze è fissato al 28 marzo 2024, ore 13.

   

martedì 19 marzo 2024  09:48 

L’intervento prevede il sostegno per investimenti materiali o immateriali in impianti di trattamento, in infrastrutture vinicole e nella commercializzazione del vino, diretti a migliorare il rendimento globale dell’impresa e il suo adeguamento alla richiesta di mercato e ad aumentare la competitività delle imprese anche al fine di migliorare i risparmi energetici, l’efficienza energetica globale nonché trattamenti sostenibili.

   

giovedì 14 marzo 2024  09:45 

«Innovazione e ricerca per individuare soluzioni che sostengano al meglio il settore agricolo marchigiano». Lo ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura Andrea Maria Antonini lunedì 11 marzo al seminario “Connettere l’agricoltura del futuro” organizzato nel contesto della 32esima edizione di Tipicità, al Centro Congressi di Fermo. 

   

giovedì 7 marzo 2024  10:13 

Lunedì 11 marzo, alle ore 9, nel contesto della 32ª edizione di TIPICITÀ, si terrà il seminario dal titolo “Connettere l’agricoltura del futuro: risorse europee per l’innovazione digitale e tecnologica” dedicato alle ultime innovazioni introdotte nel settore agricolo marchigiano, i casi di successo già realizzati, i progetti in costruzione e le prospettive per lo sviluppo futuro del comparto.

   

martedì 5 marzo 2024  10:03 

Il seminario “Tartuficoltura e castanicoltura nelle Marche: opportunità e prospettive” si svolgerà domenica 10 marzo 2024 alle ore 9.30 presso la nuova Aula Magna dell’Istituto Comprensivo del Tronto e Valfluvione in occasione della 32° Fiera delle Piante di Roccafluvione e si focalizzerà sui nuovi bandi a sostegno di due prodotti simbolo del patrimonio boschivo regionale molto importanti per l’economia delle aree interne.