Cultura

News ed eventi

giovedì 16 giugno 2016  14:31 

Un Seminario organizzato da Anci Marche, Regione Marche e Confindustria Marche si svolgerà Mercoledì 22 giugno ad Ancona, a partire dalle ore 10.30, nella sede di Confindustria Marche, in Via Filonzi 11. L’ART BONUS, introdotto dalla Legge 29 luglio 2014, n. 106, prevede che le imprese o i privati cittadini che effettuano erogazioni liberali a sostegno della cultura, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale godano di un credito d’imposta pari al 65% dell’importo devoluto. Sarà l’occasione per far conoscere i meccanismi di cui avvalersi per realizzare nuovi progetti, e al tempo stesso di riferire gli esempi virtuosi messi in pratica da molti comuni della Regione Marche, in un’ottica di collaborazione tra pubblico e privato, che ha già prodotto notevoli benefici reciproci.

   

lunedì 13 giugno 2016  16:13 

La mostra presenta un itinerario iconografico sui volti della Misericordia divina: Gesù, nella sua morte e resurrezione, svela l’Amore del Padre per l’umanità, donando alla Chiesa, i sacramenti, segni tangibili del suo Amore. La tenerezza di Dio è espressa in maniera particolarmente efficace dall’iconografia di Maria, Madre della Misericordia, che testimonia come la Misericordia divina non conosca confini. L’esposizione si struttura in un percorso attraverso l’arte del territorio dell’ex Ducato feltresco, che, fra XV e XVII secolo, conobbe uno straordinario sviluppo: manoscritti tre e quattrocenteschi, dipinti e sculture dei maestri del Rinascimento, del Manierismo e di Federico Zuccari, Federico Barocci, protagonisti nel panorama artistico internazionale, fra la fine del Cinquecento e il secolo successivo. Sede dell’esposizione è l’Oratorio della Grot ...

   

lunedì 13 giugno 2016  14:57 

Urbino presenta i paesaggi di Tullio Pericoli.  Dal 28 maggio  al 7 agosto 2016 le Sale del Castellare del Palazzo Ducale  ospiteranno la mostra dal titolo “Sulla Terra. 2006 - 2016”. L'artista, marchigiano di origine e milanese d’adozione, torna dunque nella sua terra e presenta una scelta molto ampia di lavori, in parte appositamente creati per questo appuntamento nella città di Raffaello: olii, matite, e inchiostri realizzati fra i primi anni Duemila e questi ultimi mesi. L’esposizione permette al visitatore di addentrarsi nel mondo di Tullio Pericoli e seguire il percorso creativo che ha messo l’artista in rapporto con l’ambiente naturale.  Pianure, colline, borghi campi coltivati, tratteggiati e resi vivi dal colore e dalla materia.

   

domenica 12 giugno 2016  14:53 

Il complesso e articolato sistema dell’Arte contemporanea è uno tra i più importanti poli strategici delle politiche culturali ad ogni livello. Il territorio marchigiano, grazie alle molte Istituzioni, fondazioni, associazioni, gallerie private che tessono una rete di premi, mostre ed eventi, gode di una buona vitalità e visibilità a livello nazionale.