Cultura

News ed eventi

giovedì 7 ottobre 2021  10:14 

Sono arrivate in serata, al termine di una riunione durata quasi tre ore, le attese conferme del Comitato tecnico scientifico sull'ampliamento delle capienze per lo sport e lo spettacolo. Il decreto sul Green pass, infatti, prevedeva all'articolo 8 che il Cts licenziasse entro il 30 settembre un parere "sulle misure di distanziamento, capienza e protezione nei luoghi nei quali si svolgono attività culturali, sportive, sociali e ricreative" in vista "dell'adozione di successivi provvedimenti normativi e tenuto conto dell'andamento dell'epidemia, dell'estensione dell'obbligo di certificazione verde Covid-19 e dell'evoluzione della campagna vaccinale".
Durante l'incontro di ieri, è stato così deciso che la capienza negli stadi e nei luoghi all'aperto può passare dall'attuale 50% al 75%; mentre nei palazzetti e nei luoghi al chiuso si sale al 50% dall'attuale 25%. Per quanto riguarda cinema, teatri e sale concerti si passa al 100% all'aperto ed all'80% al chiuso. Nessuna restrizione per i musei. Permane l'obbligo di esibire il Green pass per poter accedere ai suddetti luoghi.

INFO