Cultura

ConsultazioneBeniCulturali

Ricerca nel catalogo > POLITTICO DELLA MADONNA DELLA CANDELETTA
POLITTICO DELLA MADONNA DELLA CANDELETTA




Tipo
scomparto di polittico dipinto
Descrizione
I ricchi festoni di foglie e frutti sono consuete citazioni nell`iconografia crivellesca, simboli cristologici in quanto alludenti alla passione e morte di Cristo. Il suo nome è dovuto alla presenza di una piccola candeletta alla base del gradino marmoreo che sorregge il trono della Madonna. Del dipinto in questione si è ritrovato il contratto di allogazione datato 1488 (Zampetti P., 1986, p. 291) ma dalla firma, riportata nel pannello centrale, in cui il pittore si definisce `EQUES` si deduce che fu terminato dopo il 1490 anno in cui fu conferito all'artista il titolo di cavaliere dal principe Ferdinando di Capua.
Soggetto
Madonna con Bambino
Datazione
sec. XV , 1488 - 1490 Motivo della datazione: documentazione
Materia e tecnica
olio su tavola
Misure
altezza 218 larghezza 75
Localizzazione
(MI) Milano
Localizzazione notaprovenienza: Italia - Marche (MC) Camerinoprovenienza: Italia - Marche (MC) Camerino
Collocazione
Pinacoteca di Brera - indirizzo: via Brera, 28 - Pinacoteca di Brera
Identificatore
11000001781
Proprietà
proprietà Stato

Condividi