Salute

Regolamento attività funebri e cimiteriali

  • Legge Regionale n. 3 del 1 febbraio 2005 "Norme in materia di attività e servizi necroscopici funebri e cimiteriali"
    • Art. 1 Finalità e oggetto
    • Art. 2 Funerali civili
    • Art. 3 Osservazione e trattamenti sul cadavere
    • Art. 4 Rilascio di cadaveri a scopo di studio
    • Art. 5 Trasporto di salme, di cadaveri e di resti mortali
    • Art. 6 Cremazione
    • Art. 7 Attività funebre
    • Art. 8 Sospensione e revoca dell'autorizzazione all'attività funebre
    • Art. 9 Cimiteri
    • Art. 10 Seppellimento degli animali
    • Art. 11 Regolamento regionale
    • Art. 12 Sanzioni amministrative
    • Art. 13 Disposizioni transitorie e finali

     

  • Regolamento Regionale n. 3 del 9 febbraio 2009 "Attività funebri e cimiteriali ai sensi dell'art. 11 L.R. n. 3/2005"
    • Art. 1 Oggetto
    • Art. 2 Piani cimiteriali
    • Art. 3 Costruzione o ampliamento dei cimiteri
    • Art. 4 Soppressione dei cimiteri
    • Art. 5 Strutture cimiteriali
    • Art. 6 Aree e fosse per inumazione
    • Art. 7 Tumulazione in loculo
    • Art. 8 Strutture destinate alla cremazione
    • Art. 9 Identificazione delle sepolture
    • Art. 10 Concessioni cimiteriali
    • Art. 11 Diritto d’uso delle sepolture private
    • Art. 12 Cappelle private fuori dal cimitero e cimiteri particolari
    • Art. 13 Sepoltura degli animali da affezione
    • Art. 14 Attività funebre
    • Art. 15 Requisiti dei soggetti esercenti l’attività funebre
    • Art. 16 Tutela del dolente e della concorrenza
    • Art. 17 Verifiche preventive al trasporto di cadavere
    • Art. 18 Trasporto funebre
    • Art. 19 Requisiti dei mezzi di trasporto funebre e delle rimesse
    • Art. 20 Sale di commiato
    • Art. 21 Periodo e depositi di osservazione
    • relativi ALLEGATI

     

  • DGR n. 1397 del 7/9/2009 "Attuazione regolamento 3/09 in materia di attività funebri e cimiteriali"

 

 

 

    Registro Regionale Esercenti Attività Funebri_08_03_2018. xls