Benvenuti nel nuovo sito 

dell'Osservatorio Diseguaglianze nella Salute

Osservatorio Diseguaglianze Salute

L'Osservatorio sulle Diseguaglianze nella Salute (ODS) è inserito nelle attività dell'Agenzia Regionale Sanitaria (ARS) della Regione Marche e dal 2000 si occupa di:

-Condizioni di salute degli immigrati;

-Assistenza sanitaria, organizzazione dei servizi;

-Diritto alla salute e accesso alle cure necessarie per i gruppi più svantaggiati (particolarmente  popolazione immigrata e femminile);

-Aspetti culturali: formazione interculturale partecipata degli operatori del SSR (sanitari e amministrativi);

-Mediazione interculturale.

Eventi più recenti

SAVE THE DATE: convegno

Convegno "LA SALUTE DELLA DONNA - la medicina di genere nella regione Marche tra presente e futuro".

30/10/2021 ore 9:00

Auditorium Montessori - Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche - via Tronto, 10/a Ancona

Consulta locandina e programma

Per partecipare è necessario registrarsi al link https://forms.gle/TasatxGH7b63ojC27

Per ulteriori informazioni contattare gli organizzatori al numero (+39) 071 2298 211  o all’indirizzo commissione.po@regione.marche.it

Aggiornamento sull’accoglienza in Europa e in Italia dei richiedenti asilo

Mercoledì 7 luglio dalle ore 14.00 alle ore 17.30,

in diretta sulla pagina Facebook di FAMI2219

 

L’incontro è organizzato nell’ambito del Progetto regionale FAMI2219 "Azioni del Servizio sanitario della Regione Marche per la salute psico-fisica dei migranti forzati (richiedenti protezione, rifugiati/protezione sussidiaria e diniegati) e dei minori non accompagnati” con l’obiettivo, attraverso autorevoli figure quali quella dell’Europarlamentare Pietro Bartolo, di fornire una puntuale e aggiornata informazione sull’accoglienza dei richiedenti asilo in Europa e in Italia.

Infatti, nonostante l’ ingente flusso di notizie riguardanti il fenomeno migratorio e, in particolare, sulla questione dei profughi, manca una seria e circostanziata informazione, necessaria ai decisori politici e ai tecnici operanti a vari livelli per governare e gestire il fenomeno e agli operatori del Servizio Sanitario e dei Servizi Sociali per organizzare le risposte più appropriate e costruire reti e relazioni per renderle più efficaci.                    

A presentare l'incontro sarà Patrizia Carletti Responsabile progetto FAMI2219, Osservatorio sulle Diseguaglianze nella salute / ARS Marche. Con Pietro Bartolo, medico di Lampedusa, Europarlamentare si farà il punto sugli orientamenti dell’Europa in relazione all’accoglienza dei profughi e Alessandro Metz, Armatore della nave Mare Jonio di Mediterranea Saving Humans racconterà che cosa sta accadendo ai confini dell’Europa. Gianfranco Schiavone dell'Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione fornirà un aggiornamento sulle caratteristiche del “sistema di accoglienza in Italia” a seguito dell’ultima legge 173/2020.

Termineranno l’incontro le testimonianze di operatori dei centri di accoglienza, per rappresentare il contesto dell'accoglienza sul nostro territorio.

Il partenariato del progetto FAMI2219, oltre all’ASUR Marche, è costituito dalla Cooperativa Sociale On The Road, dalla Cooperativa Sociale Vivere Verde Onlus e dalla Cooperativa Sociale Nuova Ricerca Agenzia Res che, impegnate nel territorio nell’accoglienza dei migranti con disagio psichico e degli “esclusi” in condizioni di vagabondaggio sociale, apportano al Progetto un importante contributo alla presa in carico territoriale e alla valorizzazione delle competenze dei migranti, a beneficio dell’intera comunità.

È possibile seguire l'incontro tramite partecipazione attiva sulla piattaforma Zoom con Iscrizione obbligatoria tramite il link https://bit.ly/2UR8WxU. L'intero evento verrà trasmesso in diretta anche sul canale Facebook della pagina FAMI2219, consultabile per ulteriori informazioni e dettagli.