Blog

martedì 23 giugno 2020  05:18 

 

Il Parlamento europeo crede che il cinemamezzo di comunicazione di massa, sia una piattaforma ideale per il dibattito e la riflessione circa l’Europa e il suo futuro. Per questo sostiene il Premio LUX, un modo innovativo per esplorare grandi tematiche (per citarne alcune, cultura ed educazione, politiche sociali, libertà civili, giustizia, parità di genere, affari esteri, ambiente e sviluppo).

 

Il Premio LUX seleziona film che affrontino proprio questi temi, illustrando la diversità che caratterizza l’Unione Europea, promuovendo cultura, oltre che stimolando profonde riflessioni e un maggior senso di identità a livello europe

 

Programmazione gratuita

In seguito all’emergenza COVID19 e alla difficoltà di organizzare eventi dal vivo con il pubblico, l’ufficio del Parlamento europeo a Milano in collaborazione con l’unità LUX e con la piattaforma CHILI, offre la possibilità di accedere a quattromila visioni gratuite disponibili nella modalità di streaming on demand sulla pagina di chili.com.

 

Quattro saranno i film selezionati per la collaborazione, tutti finalisti o vincitori delle passate edizioni del Premio LUX e, in particolare, sono:

- Styx

- La donna elettrica

- Dio è donna e il suo nome è Petrunija

- 120 battiti al minuto

 

Beneficiari

I beneficiari di questa opportunità saranno i giovani attivisti di insieme-per.eu (il network nato dalla campagna per le elezioni europee #stavoltavoto e che ora prosegue lo sforzo di coinvolgimento, partecipazione e informazione sull’Unione europea), gli studenti che hanno preso parte al programma EPAS (Scuole Ambasciatrici del Parlamento europeo) e cittadini italiani appassionati di cinema europeo.


Per ulteriori informazioni sul premio LUX: http://www.luxprize.eu/

barbara.fioravanti barbara.fioravanti@regione.marche.it barbara.fioravanti