Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

L'art. 47, c. 1, del d.lgs. n. 33/2013 prevede provvedimenti sanzionatori a carico del responsabile della mancata o incompleta comunicazione dei dati di cui all'articolo 14, concernenti la situazione patrimoniale complessiva del titolare dell'incarico dirigenziale al momento dell'assunzione della carica, la titolarità di imprese, le partecipazioni azionarie proprie nonchè tutti i compensi cui dà diritto l'assuzione della carica.

Non sono state adottate sanzioni amministrative pecuniarie a titolari di incarichi dirigenziali per mancata o incompleta comunicazione dei dati.

 

1) Comunicazione avvio del procedimento sanzionatorio UVMAC/S/956/2017 - protocollo ANAC n. 26676/2017

2) Nota di risposta dell'ARS protocollo n.2437/2017

3) Accoglimento richiesta di audizione - protocollo ANAC n. 42983/2017

4) Nota di trasmissione del verbale di audizione - protocollo ANAC n. 46817/2017

5) Verbale di audizione del 28/03/2017

6) Comunicazione dell'archiviazione del procedimento sanzionatorio UVMAC/S/956/2017 - protocollo ANAC n. 60173/2017