INFORMAZIONE SULLE SINGOLE PROCEDURE

 

Disposizioni di cui all'art. 1, comma 32 della Legge n. 190 del 6 novembre 2012

Come da Deliberazione dell'Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici (AVCP) n. 26 del 22 maggio 2013, si pubblica l'elenco di tutti i procedimenti di scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi, anche con riferimento alla modalità di selezione prescelta ai sensi del codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163.

Vengono qui di seguito pubblicati i dati raccolti dalle strutture regionali, relativi agli affidamenti effettuati a partire dal 1° dicembre 2012:

Informazioni sulle singole procedure ai sensi della Legge 190 del 2012 (al 31/1/2014).

Informazioni sulle singole procedure ai sensi della Legge 190 del 2012 (al 31/1/2015).

Informazioni sulle singole procedure ai sensi della Legge 190 del 2012 (al 31/1/2016).

Informazioni sulle singole procedure ai sensi della Legge 190 del 2012 (al 31/1/2017).


Dati in formato tabellare

Informazioni sulle singole procedure di gara dal 01/12/2012 ad oggi.


Ricerca Decreti delle strutture regionali
(incluse delibere a contrarre, atti di indizione di procedure di gara, nomine commissioni aggiudicatrici, aggiudicazioni, liquidazioni)


PORTALE DEI CONTRATTI DELLA REGIONE MARCHE

Nell’ambito del processo di operatività della Stazione Unica Appaltante della Regione Marche (SUAM), è stato predisposto un portale dei contratti pubblici finalizzato, tra l’altro, agli adempimenti connessi con la pubblicazione di bandi e avvisi relativi alla conclusione di contratti pubblici per l’acquisizione di beni e servizi e per la realizzazione di lavori, nonché con la redazione e la pubblicazione della programmazione di lavori, servizi e forniture.

In particolare, con riferimento alla pubblicazione di bandi e avvisi, dal 1° gennaio 2014 le stazioni appaltanti di cui all’articolo 3, comma 1 lett. o), del decreto legislativo n. 50/2016 e successive modificazioni, per l’affidamento di contratti di lavori, servizi e forniture di interesse regionale sono tenute ad adempiere agli obblighi di che trattasi.