Paesaggio, Territorio, Urbanistica, Genio Civile

Urbanistica

 

Le attività relative all’urbanistica sono svolte dalla PF Urbanistica, paesaggio e informazioni territoriali e riguardano prevalentemente i seguenti settori:

  • elaborazione di norme regionali in materia urbanistica e di governo del territorio; 
  • accertamento della conformità urbanistica ai fini dell’approvazione delle Opere dello stato e relative varianti urbanistiche (D.P.R. 616/1977, art. 81 così come modificato dal D.P.R. 383/1994 - L. 210/1985, art. 25);
  • procedure connesse all’approvazione delle opere infrastrutturali e relative varianti di cui alla Legge Obiettivo n. 163/2006 e successive modifiche e integrazioni; 
  • attività di supporto agli Enti locali anche con formulazione di pareri su materie di edilizia e urbanistica.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

 Archivio dei pareri resi agli Enti locali

In questa pagina è possibile consultare i pareri che questa P.F. ha reso dal 19 dicembre 2005 al 30 giugno 2012, in favore degli Enti locali che ne hanno fatto richiesta ai sensi della D.G.R. n. 769 del 27 giugno 2006 (pubblicata nel B.U.R. n. 70 del 7 luglio 2006).

I pareri sono stati redatti per esprimere l’orientamento di questa Posizione di Funzione nelle materie trattate, al solo scopo di fornire agli Enti locali elementi di  studio e valutazione su alcuni aspetti problematici derivanti dall'applicazione della normativa regionale, nazionale e comunitaria di riferimento.

 

 

- NOTA BENE -

I pareri  sono facoltativi e non hanno valore obbligatorio né vincolante


Chi desidera ricevere una copia dei pareri nella versione originale, che sarà fornita esclusivamente in formato digitale, dovrà inoltrare una specifica richiesta all’indirizzo mail di questa Posizione di funzione, indicando le proprie generalità, la posizione lavorativa, il motivo dell’istanza e gli estremi del parere (protocollo e data).

Modulo unificato e standardizzato per la presentazione delle domanda di Permesso di Costruire


La Regione Marche, con DGR n.1051 del 19.09.2017, facendo seguito all’Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali in sede di Conferenza Unificata del 06.07.2017, pubblicato sulla G.U. n.190 del 16.08.2017, ha adeguato alla normativa regionale, relativamente alla materia edilizia, il modulo unificato e standardizzato per la presentazione delle domanda di Permesso di Costruire, allegando alla Deliberazione Regionale il modulo adeguato. Ai sensi dell’art.1, comma 2, dell’accordo del 06.06.2017, i Comuni adeguano la modulistica in uso entro e non oltre il 20 ottobre 2017. E’ ora scaricabile la versione editabile

--2018-- 

Recepimento intesa Stato-Regioni-Comuni per il Regolamento Edilizio

Il 3 maggio 2018 la Regione Marche, con Legge regionale 03 maggio 2018, n. 8, ha recepito lo schema di Regolamento Edilizio Tipo (RET) che lo Stato ha emanato in attuazione dell’intesa stabilita in sede di Conferenza unificata del 20 ottobre 2016, (pubblicata in G.U. serie generale n.268 del 16.11.2016versione PDF) concernente l’adozione dello schema di Regolamento Edilizio Tipo.

Per approfondimenti si rimanda alla pagina dedicata.

 

--2017-- 

Modulo unificato e standardizzato per la presentazione delle domanda di Permesso di Costruire

La Regione Marche, con DGR n.1051 del 19.09.2017 ha adeguato alla normativa regionale, relativamente alla materia edilizia, il modulo unificato e standardizzato per la presentazione delle domanda di Permesso di Costruire di cui è ora scaricabile la versione editabile

 

Modulistica Edilizia allegati DGR n.670-2017
La Regione Marche con DGR n.670 del 20.06.2017, in ottemperanza a quanto stabilito con l’accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali in sede di Conferenza Unificata del 04.05.2017, pubblicata sul Supplemento Ordinario n.26 della G.U. n.128 del 05.06.2017, che ha sancito un accordo in base al quale sono stati adottati i moduli unificati e standardizzati in materia di attività edilizia, ha adeguato, in relazione alle normative regionali, i contenuti informativi dei moduli.
Tali moduli sono:
A - Comunicazione Inizio Lavori Asseverata - CILA;
B1 – Segnalazione Certificata di Inizio Attività – SCIA;
B2 - Segnalazione Certificata di Inizio Attività Alternativa al permesso di costruire;
C – Comunicazione Inizio Lavori – CIL;
D – Soggetti coinvolti;
E – Comunicazione di fine lavori;
F – Segnalazione Certificata per l’Agibilità.

Scarica allegati

--2016-- 

Regolamento Edilizio Tipo - E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.268 del 16-11-2016 l’intesa tra il Governo, le Regioni e i Comuni sull’adozione del RET  (Regolamento edilizio-tipo) sancita dalla Conferenza unificata nella seduta del 20 ottobre 2016

                                                                                                                                                                              

Una nuova legge regionale per il GOVERNO DEL TERRITORIO - La Giunta Regionale ha iniziato un percorso che dovrà portare all’approvazione di una nuova Legge Regionale per il Governo del Territorio. La revisione della normativa regionale si avvarrà di un processo aperto e partecipato che consentirà un ampio coinvolgimento di tutti gli operatori e la valorizzazione delle specifiche conoscenze di cui ognuno è portatore.

Ulteriori approfondimenti sono disponibili alla pagina Nuova legge regionale per il governo del territorio.


La prima fase di ascolto e confronto voluta dall’Assessore all’Urbanistica Anna Casini sui temi che caratterizzeranno la prossima legge regionale sul governo del territorio si è conclusa il 12 luglio con la terza giornata di approfondimento sul tema “Verso l’Osservatorio Regionale del Paesaggio”. 

 

 

Queste le altre tappe del percorso partecipativo:

5 novembre 2015 - Città Paesaggio e Territorio: Nuove Politiche per le Marche

2 marzo 2016 - La nuova Governance Territoriale 


1 aprile 2016 - Il territorio delle Marche  

  

18 maggio 2016 - Dimensione urbana delle Marche


17 giugno 2016 - Costruire, rigenerare, nuove forme dell'abitare


24 giugno 2016 -  La percezione del paesaggio




--2015--
Adeguati alla normativa regionale i contenuti dei moduli edilizia - In data 09.03.2015 la Giunta regionale ha deliberato di adeguare alla normativa regionale i contenuti dei moduli unificati e standardizzati nel settore edilizia per la presentazione della richiesta di: