Lavoro e Formazione Professionale

Accreditamento delle strutture formative

Le sedi operative di soggetti pubblici o privati che intendono erogare attività di formazione professionale finanziate con risorse pubbliche sono soggette all'obbligo di accreditamento, ad eccezione dei datori di lavoro che svolgono attività formative per il proprio personale e delle aziende dove si realizzano attività di stage.
Ogni struttura formativa interessata richiede alla Regione Marche l’avvio della procedura di accreditamento utilizzando una specifica modulistica appositamente predisposta ed allegando la documentazione da questa prevista.
Tutti i documenti riguardanti la procedura di accreditamento vengono trattati esclusivamente per via telematica. L’operatività all’interno del portale  DAFORM è consentita ai rappresentanti legali delle strutture formative che sono intestatari di una smart card  e di una firma digitale.
Le sedi formative che  risultano essere in possesso dei requisiti stabiliti dalle disposizioni vigenti vengono accreditate con apposito decreto e vengono iscritte nell’ Elenco Regionale delle Sedi Formative Accreditate che viene periodicamente aggiornato.

Obiettivi principali
L'accreditamento è l'atto con cui la Regione Marche riconosce l'idoneità di soggetti pubblici e privati, con sedi operative presenti sul territorio regionale ed in possesso dei requisiti definiti dalla normativa vigente, per realizzare interventi di formazione professionale finanziati con risorse pubbliche. 
La procedura di accreditamento regionale è finalizzata allo sviluppo di standard di qualità nel sistema di formazione professionale con garanzie preventive sulle capacità organizzative e gestionali dei soggetti attuatori, attraverso le quali viene riconosciuta agli stessi l’idoneità alla realizzazione degli interventi formativi.
Con l’approvazione del Dispositivo di accreditamento la Regione Marche ha inteso non solo adeguarsi al vincolo legislativo previsto da disposizioni nazionali, ma soprattutto ha inteso riaffermare l'importanza di una formazione professionale di qualità, capace di rispondere ai bisogni di apprendimento ed alle aspirazioni di giovani ed adulti.
L’accreditamento delle strutture formative risponde all’esigenza di garantire  l’efficacia delle attività svolte in un settore strategico e fortemente coinvolto nelle dinamiche delle politiche attive del lavoro.


Delibere
  • DGR n.    62/2001  - Regolamento istitutivo del dispositivo di accreditamento 
  • DGR n. 2164/2001Procedure operative
  • DGR n. 1449/2003Integrazione al Regolamento istitutivo del Dispositivo di accreditamento
  • DGR n.   868/2006 - Revisione dei requisiti di accreditamento delle strutture formative
  • DGR n. 1071/2005Certificazione delle competenze degli operatori delle strutture formative accreditate
  • DGR n.   974/2008 Istituzione monte crediti
  • DGR  n. 1035/2010Accreditamento per la realizzazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale ai sensi del D.Lgs. n. 226/2005