Infrastrutture e Trasporti

Parcheggi scambiatori

Parcheggi scambiatori e nodi di scambio 
Il parcheggio di interscambio o scambiatore è uno strumento impiegato con lo scopo di raggiungere una mobilità urbana più sostenibile, offrendo l’opportunità di facilitare in città una sempre maggiore intermodalità fra sistemi di trasporto pubblico e mezzo privato. Il Codice della strada (art. 3 comma 1 punto 34-bis del D.Lgs. 285/1992 e ss.mm.ii.) lo definisce: “parcheggio situato in prossimità di stazioni o di fermate  del trasporto pubblico locale o del trasporto ferroviario, per agevolare l’intermodalità”.
Programmazione POR FESR Marche 2014/2020
Azione 14.4 - Realizzazione di infrastrutture e nodi di interscambio finalizzati all’incremento della mobilità collettiva e alla distribuzione ecocompatibile delle merci e relativi sistemi di trasporto  prevede: 
-Int. 14.4.2 “Sistemi infrastrutturali per favorire l'incremento della mobilità sostenibile e collettiva”, l’intervento prevede il finanziamento di interventi sui nodi di interscambio, come la realizzazione di aree di sosta, punti informativi, parcheggi bici, depositi per bikesharing, car sharing, e altri servizi accessori in area urbana. In particolare la Realizzazione di aree di sosta in contesto urbano-parcheggi scambiatori e Bikesharing e servizi accessori.