Text/HTML

Paesaggio, Territorio, Urbanistica, Genio Civile

Ortofotocarte regionali 1:10000 (Cartografie di base)

 

Descrizione e Caratteristiche Tecniche

Dai fotogrammi dei voli aerei effettuati dalla Regione Marche negli anni 1977-79, 1984/85 e 1988/89, mediante ortorettifica analogica, sono stati ricavati degli ortofotopiani (ortofoto).

L'ortofotocarta regionale è costituita dalla base ortofotografica (ortofotopiano) al quale vengono riportati in bianco alcuni tematismi: l’altimetria, i confini amministrativi, la toponomastica, i punti trigonometrici i punti di appoggio gli incroci del reticolo chilometrico Gauss-Boaga.

 


 

L'altimetria è costituita da "curve di Iivello con equidistanza di 10 m. con direttrici ogni 50 m. e da punti quotati riferiti a particolari orografici o planimetrici.

I punti trigonometrici IGMI, di cui si conoscono le coordinate piane e a quota approssimata al cm, sono indicati con la propria denominazione con il segno convenzionale D riferito a particolare planimetrico.

I punti di appoggio, rilevati da triangolazione aerea, sono rappresentati con segno convenzionale riferito al particolare fotografico di cui sono state calcolate le coordinate;

 

L'ortofotocarta è rappresentata nella proiezione conforme di Gauss Boaga con taglio e parametratura chilometrica riferiti all'ellissoide internazionale con orientamento medio europeo (ED 1950).
Il taglio in sezioni alla scala 1:10.000 è riferito alla suddivisione del territorio nazionale in fogli alla scala 1:50.000 effettuata per la produzione della nuova Carta d'Italia elaborata dall'IGMI.
Ogni foglio alla scala 1:50.000 risulta, pertanto, suddiviso in 16 sezioni stampate in fogli formato 88 cm. x 60 cm., la cui individuazione viene operata indicando, di seguito, il numero del foglio 1:50.000. la suddivisione in sedicesimi , da 01 a 16, e l'aggiunta di uno zero per eventuali suddivisioni della sezione in sviluppi in scala 1:5.000.

L intera copertura regionale è costituita da 319 sezioni in scala 1:10.000.

 

Sui limiti della sezione sono riportati
a) i valori delle coordinate dei vertici sia Gauss-Boaga che geografiche;
b) i riferimenti della parametratura chilometrica con i rispettivi valori;
c) i riferimenti del reticolo geografico ogni 0 01' con i rispettivi valori;
d) i numeri di riferimento delle sezioni attigue.

 

La prima realizzazione dell' ortofotocarta 1:10.000 è stata effettuata, con apposita ripresa aerofotogrammetrica, negli anni 1977 - 78 - 79.
Successivi aggiornamenti sono stati eseguiti utilizzando i voli del 1984/85 e 1988/89.

Le ortofotocarte 1984 sono state realizzate solo per una porzione del territorio regionale come si evince dal quadro di unione:


METADATO ISO TS 19139 / INSPIRE

 

Disponibilità e modalità di richiesta Ortofotocarta

Le edizioni 1977/79 e 1984/85 dell’ortofotocarta sono disponibili in copie a stampa su supporto cartaceo (fino ad esaurimerito) o su lucido poliestere per l'eliografie.

L'edizione 1988/89 è disponibile su lucido poliestere per eliografie.

Il ritiro del materiale a stampa ed il prestito momentaneo dei lucidi vengono effettuati presso la Posizione di Funzione Urbanistica, Paesaggi, Informazioni territoriali, Edilizia ed Espropriazione previa presentazione di richiesta scritta e pagamento dei diritti di accesso e di riproduzione.

Disponibilità Ortofotopiano (Ortofoto)

 

L'ortofotopiano, denominato "base muta" poiché privo dei tematismi soprarichiamati, è' disponibile sia su poliestere che in formato digitale.

Il ritiro del materiale a stampa ed il prestito momentaneo dei lucidi vengono effettuati presso la Posizione di Funzione Urbanistica, Paesaggi, Informazioni territoriali, Edilizia ed Espropriazione previa presentazione di richiesta scritta e pagamento dei diritti di accesso e di riproduzione.

Le ortofoto in formato digitale relative ai voli eseguiti negli anni 1977-79 e 1988/89 sono disponibili in modalità open data con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 InternazionalLicenza Creative Commons (traduzione Italia)sia in download della versione geotiff che in consultazione mediante servizio WMS.

 

 

Servizi WMS

Sono attivi i seguenti servizi WMS       

Ortotofoto volo 1977/78/79  -  Ortotofoto volo 1988/89

 

Scarica i Geotiff

I file in formato geotiff sono scaricabili direttamente dai quadro d’unione. Gli utilizzatori dovranno rendere esplicita la proprietà regionale del dato cartografico

Ortotofoto volo 1977/78/79  -  Ortotofoto volo 1988/89

 

Aggiornata al 29/04/2019