Istruzione Formazione e Diritto allo studio

News ed eventi

giovedì 28 dicembre 2017  07:00 

La Regione Marche sarà partner dei Centri di informazione Europe Direct, con uno Sportello centrale ad Ancona ed altri nei cinque territori provinciali. Il progetto “Cittadini e territori delle Marche” è stato approvato dalla Commissione europea ed entrerà nella rete presente in tutti i Paesi dell’Unione.    

venerdì 22 dicembre 2017  04:20 

La Regione sta predisponendo un intervento formativo su larga scala del valore di 2.577.500 euro (POR FSE 2014/2020) per la diffusione della cultura e delle competenze digitali rivolto ad imprenditori, lavoratori e disoccupati. Le linee guida per l’emanazione dell’avviso pubblico per la presentazione dei progetti sono state approvate dalla giunta su proposta dell’assessore al Lavoro, alla formazione e all’istruzione Loretta Bravi. 

   

venerdì 15 dicembre 2017  12:01 
martedì 28 novembre 2017  07:19 

L’investimento previsto per realizzare la struttura scolastica "Romolo Murri" a Gualdo è di circa 1,7 milioni di €, donati da “Non lasciamoli soli”, associazione nata dalla collaborazione tra Editoriale Bresciana – Giornale di Brescia e Fondazione della Comunità Bresciana Onlus. 

A Cessapalombo, sempre lunedì 27/11, sono state consegnate le chiavi di 7 sae ai cittadini. Saranno 20 i residenti nelle casette sistemate nella zona del campo sportivo.

   

venerdì 24 novembre 2017  02:41 

In arrivo rinforzi al personale docente e Ata nelle zone del cratere. Questo consentirà di risolvere le criticità in 4 scuole/plessi di I grado ed una per l’Infanzia nei Comuni di Montalto, Montefortino, Santa Vittoria in Mantenano, Force e Montegiorgio. 

E’ stata infatti approvata dal MIUR l’assegnazione di posti in deroga alle scuole colpire dagli eventi sismici per 10.200 euro mensili di spesa, così come richiesto dalla Regione Marche dall’assessore all’Istruzione Loretta Bravi e dal direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale per le Marche Marco Ugo Filisetti in base alle esigenze rilevate dai sindaci e dalle parti sociali. 

   

giovedì 23 novembre 2017  04:46 

Con il D. LGS. 13 aprile 2017, n. 65 si da applicazione ai commi 180 e 181 dell’art. 1 della Legge 107/15    Il decreto nasce dall’esigenza di garantire sin dalla nascita pari opportunità di educazione e istruzione, di cura, di relazione e di gioco per tutte le bambine e i bambini  dalla nascita fino ai 6 anni d’età, abbattendo disuguaglianze sociali, economiche, etniche,  territoriali e culturali promuovendo l’inserimento dei servizi educativi,  nell’ambito del sistema dell’istruzione, favorendone l’integrazione con la scuola dell’infanzia.    I servizi educativi sono articolati in nidi e micronidi, per bambini tra tre e trentasei mesi di età, sezioni primavera, per bambini tra ventiquattro e trentasei mesi di età, servizi integrativi che comprendono spazi gioco che accolgono bambini tra dodici e trentasei mesi, centri per bambini e famiglie che accolgono bambine e bamb ...

   

martedì 21 novembre 2017  09:32 

Il 28 novembre 2017 si svolgerà la "Giornata dell’Educazione Finanziaria per le Marche”, rivolta a studenti, dirigenti scolastici ed insegnanti.  L'iniziativa prevede al mattino, presso il Teatro delle Muse di Ancona, una conferenza spettacolo per le scuole secondarie di I e II grado  sulla finanza comportamentale e sull' uso consapevole del denaro.  L'incontro proseguirà poi nel pomeriggio, presso la Regione Marche - Palazzo Raffaello, con un incontro di aggiornamento per docenti e dirigenti scolastici su come introdurre l’insegnamento dell’economia previsto dalla legge 107/15 attraverso i programmi di educazione finanziaria.