Edilizia e Lavori Pubblici

News ed Eventi

venerdì 22 marzo 2019  04:26 

Formare una figura professionale nuova, che potrà contribuire allo sviluppo delle aziende del settore florovivaistico, strategico per il territorio di Grottammare e dintorni. Questo l’obiettivo del corso di formazione professionale per operatore import/export in commercio estero per questo settore, destinato a disoccupati e organizzato dalla Regione Marche grazie al Fondo Sociale Europeo. L’iniziativa formativa, che fa parte dei 48 nuovi corsi promossi dalla Regione per la filiera agroalimentare, è stata presentata mercoledì 20 marzo nella sala consiliare del Comune di Grottammare, grazie ad un incontro informativo a cui hanno partecipato il sindaco Enrico Piergallini, l’assessore comunale alle Attività produttive Lorenzo Rossi, l’assessore regionale alla Formazione e Lavoro Loretta Bravi; Massimo Rocchi, responsabile bandi ed interventi per la Formazione professionale della Regione; Francesco Balestra, presidente dell’Associazi ...

   

venerdì 22 marzo 2019  04:17 

Opportunità per disoccupati con una formazione dedicata alla filiera agroalimentare: frutticultura, tecnico pastaio, amministrazione del settore agricolo e operatore di agriturismo. Il 22 marzo alle 18 al Comune di Amandolain piazza Risorgimento 17, con l'assessore Loretta Bravi, saranno presentati i nuovi corsi professionali gratuiti attivati in provincia di Fermo grazie ai fondi Fse Marche.    

giovedì 21 marzo 2019  09:43 

La Struttura Regionale per il Servizio Civile, ai sensi degli artt. 7 e seguenti della legge 241/90, ha dato avvio al procedimento relativo all'esame e valutazione dei progetti di Servizio Civile Universale presentati entro il termine del 18 gennaio 2019. Il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Paola Frammartino. Per eventuali comunicazioni è possibile rivolgersi a Chiara Frattini e Silvia Venerucci 0721/31255. Il procedimento deve concludersi entro il 17/07/2019, nel rispetto dei termini previsti dal D.P.C.M. 16 luglio 2010, n. 142. Testo completo relativo all’avvio del procedimento.

   

mercoledì 20 marzo 2019  12:26 

I volontari in Servizio civile universale possono acquisire autonomamente la "Certificazione Unica 2019" relativa agli assegni di servizio civile che il Dipartimento ha corrisposto loro nell'anno d'imposta 2018, secondo i modelli approvati dall’Agenzia delle Entrate. Per i giovani avviati al servizio dopo l’entrata  in vigore del decreto legislativo n. 40 del 2017 gli assegni di servizio civile non sono più inquadrati tra i compensi assimilati a lavoro dipendente , bensì tra i cosiddetti “redditi diversi”. Per ottenere il certificato occorre accedere alla Sezione volontari, Area riservata volontari, ed inserire utenza e password, che sono state consegnate a ciascun operatore volontario di servizio civile, dall'Ente d'impiego, all'atto della presa di servizio. Per ulteriori informazioni: www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it/dgscn-news/2019/3/cu2019.aspx 

   

mercoledì 20 marzo 2019  11:59 

La Regione Marche promuove la partecipazione di una delegazione imprenditoriale alla missione di sistema negli Emirati Arabi Uniti, organizzata dall’ICE Agenzia, in collaborazione con Confindustria, ABI e gli altri partner della Cabina di Regia per l’Internazionalizzazione. La missione, che si svolgerà dal 14 al 16 aprile prossimi, sotto l’egida del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero dello Sviluppo Economico, rappresenta un’importante occasione per approfondire le opportunità di partenariato industriale, commerciale e di investimento anche in vista dell’Esposizione Universale che si terrà a Dubai dal 20 ottobre 2020 al 10 aprile 2021.

   

mercoledì 20 marzo 2019  10:01 

Valutare l'impatto del rumore ambientale sottomarino sulla fauna marina e in generale sull'ecosistema del Mare Adriatico settentrionale è l’obiettivo del progetto europeo Soundscape afferente al Programma Italia-Croazia di cui la Regione Marche è partner insieme al Ministero Croato dell'Ambiente e dell’Energia (MEE), ARPA Friuli Venezia Giulia, Blue World Institute (BWI) di Lošinj, CNR-ISMAR di Venezia, Fondazione Cetacea, l’Istituto per la Salute Pubblica di Rijeka (TIPH) e l’Istituto di Oceanografia e Pesca (IOF) di Split che è capofila.