PSR 2014-2020

Programma di sviluppo rurale Regione Marche 2014-2020

Tab Html

Misura 8

La misura 8 - investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste – si articola in cinque sottomisure:

  • 8.1 - Sostegno alla forestazione/all'imboschimento
  • 8.2 - Sostegno per l'impianto e il mantenimento di sistemi agroforestali
  • 8.3 - Sostegno alla prevenzione dei danni arrecati alle foreste da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici
  • 8.5 - Sostegno agli investimenti destinati ad accrescere la resilienza e il pregio ambientale degli ecosistemi forestali
  • 8.6 - Sostegno agli investimenti in tecnologie silvicole e nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti delle foreste

 

In particolare, la sottomisura 8.3 prevede tre azioni per la prevenzione danni a foreste causati da incendi, calamità naturali e altri eventi catastrofici:

  • Azione 1 – Investimenti destinati a ridurre il rischio di incendi boschivi

  • Azione 2 – Investimenti destinati a ridurre il rischio idrogeologico

  • Azione 3 – Investimenti per il monitoraggio degli incendi boschivi e di altre calamità naturali

 

Mentre, la sottomisura 8.6 prevede due azioni per sostenere gli investimenti per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti forestali e investimenti forestali per accrescere il valore economico delle foreste:

  • Azione 1 – Investimenti per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti forestali 
  • Azione 2 – Interventi di miglioramento del valore economico delle foreste



Approfondimenti

Programma di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Marche. 

Sottomisura 8.1

La sottomisura 8.1 - sostegno alla forestazione/all'imboschimento - supporta il finanziamento dei costi di impianto e di manutenzione per i primi 5 anni dall’impianto. Inoltre, garantisce il pagamento dei mancati redditi delle superfici non più agricole per i primi 10 anni dall’impianto, purché queste siano destinate a bosco per oltre 20 anni. Sono finanziate 3 tipologie di imboschimento:

  • tipologia 1: imboschimenti naturaliformi (durata illimitata)
  • tipologia 2: imboschimenti per produzioni legnose specializzate (durata minima 25 anni)
  • tipologia 3: imboschimenti a duplice attitudine (durata minima 25 anni)

 

beneficiari della sottomisura sono i proprietari, possessori e/o titolari (affittuari o usufruttuari) pubblici e privati della gestione della superficie interessata dall’impegno e loro associazioni.

Tasso di aiuto

  • 100% per investimenti tipologia 1
  • 80% per investimenti tipologia 2 e 3

 

Il responsabile di procedimento della sottomisura 8.1 è Fabrizio Cerasoli, cui è possibile rivolgersi per avere maggiori informazioni: fabrizio.cerasoli@regione.marche.it.

 

 

Per rimanere informati sui bandi, oltre alla pagina dedicata ai bandi aperti, è possibile collegarsi ai canali social del PSR Marche 2014-2020: la pagina Facebook e l’account Twitter.

Per maggiori informazioni sui bandi usciti, consultare la pagina dedicata all’avanzamento dei bandi chiusi.

 

Approfondimenti
Programma di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Marche. 

Sottomisura 8.2

La sottomisura 8.2 - sostegno per l'impianto e il mantenimento di sistemi agroforestali - prevede tre tipologie di intervento, anche adottate contemporaneamente in uno stesso appezzamento:

  • tipologia 1: creazione di piccole aree boscate
  • tipologia 2: realizzazione di sistemi lineari (filari e siepi)
  • tipologia 3: piantumazione di piante isolate sparse

 

beneficiari sono:

  • i Comuni
  • i privati, o loro associazioni, possessori della superficie interessata dall’impegno.

Tasso di aiuto: 80%.

 

Il responsabile di procedimento della sottomisura 8.2 è Fabrizio Cerasoli, cui è possibile rivolgersi per avere maggiori informazioni: fabrizio.cerasoli@regione.marche.it.

 

 

Per rimanere informati sui bandi, oltre alla pagina dedicata ai bandi aperti, è possibile collegarsi ai canali social del PSR Marche 2014-2020: la pagina Facebook e l’account Twitter.

Per maggiori informazioni sui bandi usciti, consultare la pagina dedicata all’avanzamento dei bandi chiusi.

 

Approfondimenti
Programma di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Marche. 

Sottomisura 8.3

La sottomisura 8.3 - sostegno alla prevenzione dei danni arrecati alle foreste da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici - prevede tre azioni.

 

L'Azione 1 - Investimenti destinati a ridurre il rischio di incendi boschivi e l'Azione 2 - Investimenti destinati a ridurre il rischio idrogeologico.

 

beneficiari delle Azioni 1 e 2 sono:

  • Unioni montane (unioni di Comuni ai sensi del decreto legislativo - dlgs - n. 267/2000 - Testo unico degli enti locali, TUEL)
  • altri enti locali: Regione Marche, Province, Comuni e loro associazioni, così come previste dal TUEL
  • enti pubblici non economici: enti gestori di parchi e riserve, comunanze, università agrarie e altre associazioni agrarie, comunque denominate, che amministrano diritti di uso civico
  • proprietari, possessori e/o titolari dell’amministrazione e gestione, pubblici e/o privati o misti e loro associazioni

Tasso di aiuto: 100%.

 

 

L'Azione 3 - Investimenti per il monitoraggio degli incendi boschivi e di altre calamità naturali.

 

Il beneficiario è la Regione Marche.

    Tasso di aiuto: 100%.

     

     

    I responsabili di procedimento della sottomisura 8.3, a cui è possibile chiedere ulteriori informazioni, sono:

     

    Per rimanere informati sui bandi, oltre alla pagina dedicata ai bandi aperti, è possibile collegarsi ai canali social del PSR Marche 2014-2020: la pagina Facebook e l’account Twitter.

    Per maggiori informazioni sui bandi usciti, consultare la pagina dedicata all’avanzamento dei bandi chiusi.

     

    Approfondimenti
    Programma di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020 della regione Marche.

    Sottomisura 8.5

    La sottomisura 8.5 - sostegno agli investimenti destinati ad accrescere la resilienza e il pregio ambientale degli ecosistemi forestali - prevede interventi in servizi pubblici, in funzioni ambientali e di tutela delle foreste.

     

    beneficiari della sottomisura 8.5 sono:

    • Comuni
    • Unioni montane
    • Province
    • Regione Marche
    • organismi pubblico-privati di gestione associata delle foreste
    • consorzi forestali
    • soggetti deputati alla gestione delle aree naturali protette e dei siti della Rete Natura 2000
    • soggetti di diritto privato e loro associazioni

    Tasso di aiuto: 100%.

     

    Il responsabile di procedimento della sottomisura 8.5 è Giulio Ciccalé, cui è possibile rivolgersi per avere maggiori informazioni: giulio.ciccale@regione.marche.it.

     

     

    Per rimanere informati sui bandi, oltre alla pagina dedicata ai bandi aperti, è possibile collegarsi ai canali social del PSR Marche 2014-2020: la pagina Facebook e l’account Twitter.

    Per maggiori informazioni sui bandi usciti, consultare la pagina dedicata all’avanzamento dei bandi chiusi.

     

    Approfondimenti
    Programma di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Marche. 

    Sottomisura 8.6

    La sottomisura 8.6 - sostegno agli investimenti in tecnologie silvicole e nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti delle foreste - prevede due azioni.

     

    L'Azione 1 - Investimenti per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti forestali - supporta investimenti riguardanti:

    • il miglioramento delle dotazioni tecnologiche delle imprese forestali connesse a tutti gli interventi selvicolturali e alle operazioni di primo trattamento in foresta dei prodotti legnosi
    • il miglioramento delle dotazioni tecnologiche delle imprese forestali connesse alla lavorazione, produzione e prima trasformazione di assortimenti legnosi che precedono la trasformazione industriale
    • la realizzazione e l'adeguamento delle strutture logistiche al servizio della gestione e utilizzazione forestale

     

    beneficiari sono:

    • selvicoltori privati e loro associazioni
    • piccole e medie imprese (Pmi) operanti nel settore forestale

    Tasso di aiuto: 40%.

     

     

    L'Azione 2 - Interventi di miglioramento del valore economico delle foreste - prevede investimenti selvicolturali finalizzati al miglioramento economico dei boschi a finalità produttiva, in relazione all’utilizzo artigianale (legname da opera o da lavoro) e/o energetico (legname per la produzione di calore e/o energia) dei prodotti legnosi.

     

    beneficiari sono:

    • detentori privati di terreni forestali
    • Comuni detentori di terreni forestali
    • associazioni di detentori privati o di Comuni detentori di terreni forestali
    • Pmi operanti nel settore forestale

    Il contributo può essere concesso anche ai detentori di aree forestali che forniscono, con i macchinari acquistati, servizi di gestione delle foreste, oltre che alla propria azienda, anche per altri detentori di aree forestali. Inoltre, anche gli appaltatori (fornitori di prestazioni) sono inclusi nell'ambito di questa misura.

      Tasso di aiuto: 40%.

       

       

      Il responsabile di procedimento della sottomisura 8.6, Azione 1 e 2, è Giulio Ciccalé (giulio.ciccale@regione.marche.it).

       

       

      Per rimanere informati sui bandi, oltre alla pagina dedicata ai bandi aperti, è possibile collegarsi ai canali social del PSR Marche 2014-2020: la pagina Facebook e l’account Twitter.

      Per maggiori informazioni sui bandi usciti, consultare la pagina dedicata all’avanzamento dei bandi chiusi.

       

      Approfondimenti
      Programma di sviluppo rurale (PSR) 2014-2020 della regione Marche.