Istruzione Formazione e Diritto allo studio

News ed eventi

martedì 6 aprile 2021  18:30 

“La prima regola per evitare assembramenti è che ciascuno adotti comportamenti appropriati. Allo Stato chiediamo più risorse per intensificare i controlli sui mezzi di trasporto pubblici, ma ciascuno deve fare la propria parte con responsabilità”. È l’appello che l’assessore regionale ai Trasporti Guido Castelli rivolge ai ragazzi, alle famiglie, al sistema scolastico, alla viglia della ripresa delle lezioni al 50% nelle scuole superiori. Un invito a collaborare, “in un momento in cui cominciamo finalmente a intravedere la luce”.

   

giovedì 1 aprile 2021  17:34 

La Giunta regionale, con propria deliberazione n. 370 del 29/03/2021, ha approvato, per i propri residenti, in osservanza alle disposizioni emanate dal Ministero dell’Istruzione, i criteri e le modalità per l’individuazione degli aventi diritto a presentare istanza di accesso alle borse di studio ministeriali per l’anno scolastico 2020/2021 e ha determinato l’importo unitario della borsa di studio in € 200,00.

   

venerdì 26 marzo 2021  17:24 

“Grande soddisfazione – sottolinea il Presidente Francesco Acquaroli - per la notizia che dei 300 milioni di euro previsti dal Dl Sostegno del Governo a favore della scuola, ben 150 sono destinati alla salubrità dell'aria all'interno degli istituti scolastici. Si parla di depuratori d’aria e impianti di ventilazione meccanica, gli stessi impianti per i quali la Regione Marche, il 18 gennaio scorso, ha lanciato un progetto organico, stanziando risorse proprie e stilando una graduatoria, prima Regione in Italia, con un bando chiuso in tempi record, che ha visto una grande partecipazione di Comuni e Province”.

   

domenica 21 marzo 2021  13:13 

La Regione Marche intensifica l’attività di riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico. Assegna infatti circa 21 milioni di euro per interventi su 10 scuole in diverse aree delle Marche, nell’ambito del Piano 2020 del Programma triennale per l’edilizia scolastica 2018-2020. “Al contempo, abbiamo chiesto al governo di destinare alle scuole marchigiane ulteriori 200 milioni di euro del Recovery Fund per interventi di efficientamento energetico e di riduzione del rischio sismico, anche con demolizione e ricostruzione dei plessi ove necessario”, spiega l’assessore ai Lavori pubblici e all’Edilizia scolastica Francesco Baldelli.