Agenda Digitale

News ed eventi

giovedì 24 settembre 2020  19:12 

Sono state circa 1,2 milioni le pagine web visualizzate sulle elezioni regionali 2020 delle Marche da oltre 450 mila utenti, tra le giornate dal 20 al 22 settembre scorso. Sono i primi dati rilevati dal servizio Informatica della Regione.

   

lunedì 7 settembre 2020  19:04 

Con oltre 65 milioni di euro già a disposizione negli Iban dei cittadini, degli enti, delle imprese e delle associazioni, la Piattaforma 210 messa in campo dalla Regione Marche ha fornito un immediato sostegno post Covid a numerosissimi settori della società e dell’economia marchigiana, come il turismo e la cultura, i trasporti, il sociale, l’agricoltura, il commercio, la pesca e il mondo dell’informazione locale. 

   

martedì 1 settembre 2020  11:29 

Sul sito di Infratel Italia, società in-house del MISE, al link
https://www.infratelitalia.it/archivio-news/notizie/piano-di-interventi-infrastrutturali-per-la-banda-ultralarga-nelle-scuole,  
è stato pubblicato l’avviso di consultazione pubblica, ai sensi del paragrafo 64 e 78, lettera b) degli Orientamenti dell’Unione europea per l’applicazione delle norme in materia di aiuti di Stato in relazione allo sviluppo rapido di reti a banda larga, come stabilito dal Comitato Banda Ultralarga lo scorso 5 maggio 2020.

I soggetti interessati potranno presentare eventuali osservazioni,

entro il 15 settembre 2020 alle ore 13,

all’indirizzo e-mail consultazione@infratelitalia.it.

   

martedì 11 agosto 2020  11:32 

La Regione Marche non si ferma neanche a Ferragosto. Proseguono i pagamenti ai beneficiari della Piattaforma210, che dall’ultimo resoconto di ieri, lunedì 10 agosto, sono 60 mila in due settimane per un totale di somme erogate di oltre 60 milioni di euro. Una media di 1000 euro a persona che ha già ricevuto i fondi sul proprio conto corrente. Un record assoluto che ci pone come unica Regione italiana ad aver già liquidato somme del bilancio regionale, non solo ad un numero così elevato di persone in pochissimo tempo, ma in assoluto ad aver reso immediatamente funzionale un’operazione di questo tipo: il beneficiario fornisce l’IBAN, arrivano i fondi nel conto corrente in tempi rapidissimi e i controlli si fanno dopo. Sono state ottimizzate a livello operativo, infatti, le piattaforme digitali già esistenti per specifici settori ( agricoltura, commercio, turismo, welfare-persone) SIAR, SIGEF, SIFORM . Altre Regioni hanno finora impostato una programmazione di quest ...

   

lunedì 3 agosto 2020  16:07 

Con Decreto SUAM n. 170 del 30.07.2020 la Regione Marche, in qualità di Soggetto aggregatore, ha proceduto all’indizione di una procedura aperta, suddivisa in 2 lotti, finalizzata all’acquisto di PC Notebook e thin client e servizi connessi per le Amministrazioni del territorio della Regione Marche e per un importo a base di gara pari a 2.911.590,40 €, Iva esclusa.

   

giovedì 30 luglio 2020  10:15 

E’ partita la ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive e i privati, a seguito dell’alluvione del 12 e 13 novembre 2019, prevista dall’ordinanza 674/2020.

Le attività economiche e produttive e i privati potranno presentare istanza, per la ricognizione e la richiesta di contributo, dal 27 luglio al 1 settembre, compilando il modulo on line dal sito: 

http://contributiemergenze.regione.marche.it/mareggiate2019/

La domanda debitamente compilata e sottoscritta dovrà essere inviata al Comune di competenza.

DECRETO E FACSIMILE ALLEGATI

   

mercoledì 29 luglio 2020  13:33 

Ecco il report della piattaforma 210 aggiornato alle ore 12 del 29 luglio 2020. I mandati di pagamento emessi sono in totale 55.395 e le domande attualmente presenti in piattaforma sono 40.101, tra domande definitive e domande ancora in lavorazione (allo stesso beneficiario possono corrispondere più mandati, nel caso in cui il contributo concesso si riferisca contemporaneamente a spese correnti e spese per investimenti).  “In poco più di un mese – afferma il presidente Luca Ceriscioli – la Regione Marche è riuscita ad inviare nell’IBAN dei beneficiari la quasi totalità dei contributi a fondo perduto richiesti in Piattaforma. Le nostre parole d’ordine sono state: velocità e semplicità delle procedure. Ringrazio le strutture regionali per il grande lavoro condotto. Abbiamo messo in campo modalità innovative di gestione delle domande e di concessione dei contributi, con un metodo che mette al centro la fiducia della Pubblica amministrazione verso il cit ...