Regione Utile  /  Protezione Civile  /  Strutture Operative  /  Logistica e Pronto Intervento

Protezione Civile e Sicurezza

Logistica e Pronto Intervento

Centro Assistenziale di Pronto Intervento (C.A.P.I.)

Il centro assistenziale di pronto intervento è una struttura operativa permanente costituita da magazzini per lo stoccaggio di materiale assistenziale e di pronto intervento da utilizzare in eventi calamitosi in Italia e all’estero

Le finalità del centro sono quelle di acquisire, stoccare e mantenere efficienti i mezzi e le attrezzature per fronteggiare le emergenze nel più breve tempo possibile e nel miglior modo possibile

Il CAPI della Regione Marche è attualmente situato in località Passo Varano di Ancona – occupa un’area di circa 5000mq coperti

La struttura è dotata di collegamenti telematici e telefonici, di apparati radio del sistema radio regionale e di collegamenti radio di altre istituzioni e radio amatoriale, un generatore ausiliario esterno da 50 kva copre in automatico i black out energetici

Attività generali

  • gestione delle risorse disponibili (aree stoccaggio-mezzi per il carico e lo scarico- automezzi - autocarri – contenitori - impianti logistici)
  • gestione dei beni e dei materiali (documentazione-catalogazione- approvvigionamento dei materiali - manutenzioni ordinarie e straordinarie - movimentazione, trasporto)
  • interventi in emergenze, esercitazioni, manifestazioni
  • controllo dei beni in entrata e uscita

Attività specifiche

  • gestione inventario beni durevoli e di pronto impiego e consumo
  • gestione della efficienza e funzionalità dei beni (manutenzioni periodiche- riparazioni necessarie di parti mancanti o danneggiate)
  • gestione delle dotazioni personali (DPI- ecc.)
  • gestione e movimentazione parco automezzi , mezzi e materiali
  • riparazioni ordinarie nell’officina interna dei beni e straordinarie presso fornitori esterni
  • formazione interna ed esterna alle organizzazioni di volontariato sull’uso dei materiali assistenziali e di pronto intervento e gestione delle aree di emergenza