Istruzione Formazione e Diritto allo studio

Contatti

PF Istruzione e Diritto allo Studio

Dirigente Dott.ssa Graziella Gattafoni
071 806 3233
071 806 3753

Funzionario di riferimento:
Catia Rossetti
catia.rossetti@regione.marche.it
daniela.ferrini@regione.marche.it
tel. 071 806 3683 - 3158

IFTS

logo INDIRE             logo IFTS

E' un percorso formativo di livello post-secondario di tipo non universitario denominato Istruzione e Formazione Tecnica Superiore, che si inserisce all'interno di un quadro più ampio di ridisegno del sistema della formazione professionale delineato dal Ministero della Pubblica Istruzione.

E' rivolto a giovani ed adulti diplomati, sia occupati che in cerca di occupazione, finalizzato all'acquisizione di competenze a livello post secondario rispondenti ai fabbisogni del mondo del lavoro, spendibili all'interno di un sistema integrato di certificazione.
Lo scopo è favorire ed accelerare un loro idoneo inserimento occupazionale, nonchè facilitare l'eventuale continuazione degli studi all'interno di percorsi formativi successivi.

L'articolo 69 della legge 17 maggio 1999 n. 144, istituisce il sistema dell'Istruzione e Formazione Tecnica Superiore.
Tale sistema è articolato in "percorsi" che hanno l'obiettivo di formare figure professionali a livello post-secondario, per rispondere alla domanda proveniente dal mondo del lavoro pubblico e privato, con particolare riguardo al sistema dei servizi, degli enti locali e dei settori produttivi interessati da innovazioni tecnologiche e dalla internazionalizzazione dei mercati secondo priorità indicate dalla programmazione economica regionale.


Cosa sono i corsi IFTS (Slide)

I punti di forza di un corso IFTS :

  • Integrazione di 4 sistemi: scuola, università, formazione professionale, aziende
  • Riconoscimento dei crediti formativi: alla fine del corso o in itinere, vengono rilasciati dei certificati o attestati indicanti le competenze e conoscenze acquisite (crediti formativi); ciò permetterà nel caso di iscrizione all'Università una abbreviazione di percorso
  • Certificato di specializzazione tecnica superiore rilasciato alla fine del corso IFTS riconosciuto valido in ambito nazionale e quindi spendibile non solo nel mercato del lavoro, ma anche nel mondo accademico
  • Possibilità di frequenza ai corsi universitari
I requisiti minimi per l'accesso al percorso formativo dell'IFTS sono delle competenze specifiche verificabili e certificabili, riconosciute anche come crediti formativi (standard minimi riferiti al terzo livello degli indicatori europei.
Sono per esempio la capacità di scrivere e comprendere la lingua italiana e la lingua inglese, la capacità d'uso del personal computer. Anche coloro che non possiedono gli standard minimi richiesti, ma sono fortemente motivati a frequentare un corso IFTS, possono comunque fare domanda di ammissione.
Eventuali debiti formativi verranno sanati con corsi integrativi che si svolgeranno prima dell'inizio delle lezioni ufficiali.


Per iscriversi ad un corso IFTS occorre seguire le indicazioni che si trovano nei bandi che vengono emanati dagli organizzatori del corso e che sono sicuramente resi pubblici mediante manifesti.
Per ulteriori informazioni, puoi rivolgerti al Servizio Istruzione e Diritto allo Studio della Regione Marche (via Tiziano, 44 - tel. 0718063683-8063158), ai Centri Informa Giovani della tua provincia o nelle sedi dei Centri per l'impiego.
Responsabile

Collaboratore

I percorsi IFTS si concludono con verifiche finali delle conoscenze e competenze acquisite. A coloro che supereranno tutte le prove verrà rilasciato un certificato che vale come credito formativo rispetto ad altri sistemi (scuola, Università, lavoro).
Coloro che hanno frequentato un corso di Istruzione Formazione Tecnica Superiore (IFTS) possiederanno:
competenze di base, trasversali e tecnico professionali (riferite agli standard europei): quarto livello degli indicatori europei.
Ciò significa che il certificato sarà riconosciuto valido in tutto il territorio nazionale ed europeo e sarà immediatamente spendibile; inoltre i crediti formativi acquisiti potranno essere riconosciuti

  • nella scuola;
  • per riprendere gli studi e acquisire il diploma
  • nell'università
  • in altri percorsi IFTS
  • per approfondire meglio ciò che si è appreso


Il certificato di tecnico superiore ha valenza

  • nel lavoro
  • nel migliorare la propria posizione in azienda
  • per chiedere il trasferimento ad un altro settore (mobilità)
  • per cambiare sede operativa o Azienda

Finalmente avrà un titolo corrispondente a conoscenze e competenze reali, rispondenti alle necessità del mercato del lavoro che mi permetterà immediatamente di farne parte.

Elementi utili ai fini della conoscenza delle modalità progettuali, didattiche, amministrative e normative dei corsi I.F.T.S. si possono trovare nell'allegato "Il sistema I.F.T.S. nelle Marche"

Realizzazione dei percorsi IFTS a seguito dell’entrata in vigore del DPCM 25 gennaio 2008 e del Decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca di concerto con il Mistero del lavoro e delle politiche sociali del 7 febbraio 2013.

Normativa di riferimento

Avviso pubblico

E' possibile prendere visione dell'Avviso Pubblico e dei relativi atti nella sezione dedicata.

Elenco corsi IFTS 2014 ammessi a finanziamento 

Chiarimenti assegnazione punteggio QUD “Qualità della docenza”

Sub Indicatore: “Quota di ore di docenza effettuata da docenti con competenze certificate ai sensi del dispositivo regionale”.

Per quanto concerne i docenti dipendenti di Istituti scolastici e Università, in applicazione della DGR 868/2006 “DGR n. 62/2001 e n. 2164/2001 e successive integrazioni e modifiche. DGR 1071/2005. Revisione dei requisiti di accreditamento delle strutture formativesi riporta di seguito quanto stabilito dal punto 3 del dispositivo:

la dimostrazione del requisito “R. 16b - Presenza degli standard minimi di competenze certificate” di cui alla delibera n. 1071 del 19/9/2005 di approvazione del Regolamento integrativo al Dispositivo di accreditamento delle strutture formative della Regione Marche (DAFORM), si considera di principio assolto per quanta riguarda gli Istituti Scolastici e le Università pubblici.

Inoltre per quanto concerne la data di riferimento del possesso del requisito del Sub indicatore citato si precisa che esso deve essere posseduto alla data di presentazione della domanda (che può non essere coincidente con la data di scadenza dell’Avviso Pubblico).  

Standard minimi settore trasporti

Tecnico superiore - settore trasporti

Standard minimi settore turistico

Tecnico superiore - varie tipologie - settore turistico

DDPF_Appr_graduatoria_IFTS_2016_PUBBL.docx.pdf

ALLEGATO B GRADUATORIE_2016_PUBBL.docx 

ALLEGATO A "Elenco progetti presentati"

 

     Approvazione graduatoria progetti d'Istruzione Formazione Tecnica Superiore - I.F.T.S.

     presentati in risposta all'Avviso Pubblico emanato con D.D.P.F. n. 76/IFD/2016