PSR 2014-2020

Programma di sviluppo rurale Regione Marche 2014-2020

News

mercoledì 11 aprile 2018  09:36 

La sottomisura interessa gli agricoltori marchigiani che si impegnano per 5 anni, a migliorare il benessere degli animali attraverso la realizzazione e diffusione di nuove tecniche di allevamento, al di là delle condizioni minime previste dalla normativa vigente, sia nazionale che comunitaria, e dal regime della condizionalità.

I destinatari del bando sono gli agricoltori singoli o associati in attività, ai sensi dell’articolo 9 del regolamento (UE) n. 1307/2013, titolari di allevamenti zootecnici ricadenti nel territorio della regione Marche e detentori di animali di specie bovina, ovicaprina e suina.

Il bando è aperto a tutto il territorio regionale, ma le risorse sono riservate per le domande delle imprese con allevamenti ricadenti nelle aree comprese nel “cratere del sisma”. I richiedenti con allevamenti che non ricadono in tali aree possono accedere all’aiuto soltanto se le risorse finanziarie del bando eccedono il fabbisogno delle domande presentate da imprese del “cratere”. 

La dotazione finanziaria per l’annualità 2018 è pari a € 4.000.000.

La scadenza per presentare le domande di sostegno è il 15 maggio 2018.

Per maggiori informazioni leggi il bando

PSR_Marche1 fedele@culturalavoro.it PSR_Marche1