Persone con comorbidità di età > 16 anni

piano vaccinazioni Regione Marche

Persone con comorbidità senza limiti di età (comunque non inferiore a 16 anni) con specifiche patologie, senza quella connotazione di gravità riportata per le persone estremamente vulnerabili

In questa categoria sono comprese le persone con aumentato rischio di sviluppare forme severe di Covid19 seppur senza quella connotazione di gravità riportata per le persone fragili. In gran parte, le tipologie di patologie prese in considerazione sono le medesime assunte per le persone estremamente vulnerabili, ma il livello di gravità considerato è inferiore. Le patologie sono esplicitate nella tabella seguente.

AREE DI PATOLOGIA

Malattie respiratorie

Malattie cardiocircolatorie

Malattie neurologiche

Diabete/altre endocrinopatie

HIV

Insufficienza renale/patologia renale

Ipertensione arteriosa

Malattie autoimmuni/Immunodeficienze primitive

Malattia epatica

Malattie cerebrovascolari

Patologia oncologica

Pazienti con comorbidità seguiti dagli specialisti nelle strutture ospedaliere:

Le persone che soffrono delle patologie esplicitate nella tabella, seguite dagli specialisti nelle strutture ospedaliere, vengono direttamente chiamate da parte degli ospedali per effettuare la vaccinazione. Per questa categoria di persone quindi non è necessario prenotare

Se la persona è in difficoltà a raggiungere le sedi ospedaliere può contattare il proprio Medico di medicina generale che programmerà la vaccinazione a domicilio.

Al momento della somministrazione della prima dose, sarà comunicato il giorno per effettuare il richiamo.

Pazienti con comorbidità che non sono seguiti dagli specialisti nelle strutture ospedaliere:

Per le persone che soffrono delle medesime patologie esplicitate nella tabella, che non risultano seguiti nelle strutture assistenziali regionali ospedaliere, è possibile prenotarsi dalle ore 12 di Domenica 30 Maggio


💻 il portale di poste italiane: https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it
📞 tramite il Numero Verde 800.00.99.66 (attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20)

Per la prenotazione online, oltre ai dati personali dell’utente, occorrerà disporre del numero di tessera sanitaria e del codice fiscale, e di un numero di cellulare al quale verrà notificata la conferma. 

Prenota
il vaccino

Con l’ausilio di Poste Italiane, è possibile prenotare anche nei PostaMat attivi sul territorio regionale (è sufficiente inserire la tessera sanitaria), tramite i portalettere che consegnano la posta a casa o inviando un SMS con il codice fiscale al numero 339.9903947 (entro 48-72 ore si verrà ricontattati per procedere telefonicamente alla scelta di luogo e data dell’appuntamento)

Una volta avviata la prenotazione, all’utente verrà immediatamente comunicato il giorno, la sede dove verrà somministrato il vaccino e l’orario in cui ci si deve presentare al Punto di Vaccinazione.

Al momento della somministrazione della prima dose, sarà comunicato il giorno per effettuare il richiamo.

 

Modulistica da presentare al medico al momento della vaccinazione

Modulistica disponibile da https://www.asur.marche.it/

 

per il richiamo del vaccino è necessario ripresentare la "Scheda Anamnestica" e il modulo di consenso

 

 

Punto vaccinazione popolazione Luogo Provincia Indirizzo
Punto vaccinazione popolazione Luogo Provincia Indirizzo

 

News sul piano vaccinale:

venerdì 30 luglio 2021  02:55 
Nelle Marche sono partiti i camper vaccinali. Ad annunciare il loro arrivo anche un testimonial d’eccezione, Robertlandy Simón, il campione della Lube Volley Civitanova Marche, che si è messo a disposizione per uno spot per le tv e i social. I cinque camper, uno per area vasta, dotati di frigorifero e allestiti per le attività di vaccinazione sono stati consegnati dalla Protezione Civile nei giorni scorsi. Nelle prossime settimane gireranno per le Marche e faranno tappa in numerose località della costa e dell’entroterra a partire dal cratere sismico.
   

martedì 6 luglio 2021  05:30 
In questi giorni i cittadini stanno ricevendo direttamente sms e mail del Ministero della Salute per scaricare il” green pass”, ossia il certificato verde che dimostra di essere stati vaccinati o di essere guariti dal Covid-19 o di essersi sottoposti a tampone con esito negativo nelle 48 ore precedenti.
Chi non ha ricevuto sms o email con il codice (authcode) per scaricare il certificato verde può chiamare il 1500 per richiederlo o scrivere a codice.dgc@sanita.it indicando il codice fiscale, la data dell'evento (es vaccinazione, tampone negativo, data primo tampone positivo per i guariti) e l'email a cui vogliono ricevere l'AUTHCODE.