Blog

giovedì 16 luglio 2020  04:02 

Un immenso patrimonio culturale che viene tutelato e valorizzato attraverso lavori di riqualificazione e interventi di promozione e sviluppo. 

A Loreto, anche grazie alle opportunità derivanti dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale delle Marche 14-20, sono stati  realizzati diversi interventi sul patrimonio culturale. Tra gli ultimi, la riqualificazione del Bastione di Porta Marina con il Parco della Rimembranza e del Bastione San Gallo e la valorizzazione delle tappe dei Cammini Lauretani (progetto di cui il Comune di Loreto è partner).

Ma non solo. Oltre alle azioni fisiche, i fondi europei hanno finanziato interventi paralleli e complementari di messa in rete del patrimonio culturale grazie alla realizzazione di un virtual tour fruibile tramite sito da tutti i cittadini.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI

Restauro e riqualificazione del Bastione di Porta Marina (architettura militare del XVI sec.) e del Parco della Rimembranza (parco memoriale ai caduti della prima guerra mondiale), con utilizzo di criteri del restauro architettonico, della sostenibilità energetico-ambientale, del green-design, dell’accessibilità e della ri-funzionalizzazione compatibile di beni storico-monumentali. 

Realizzazione e messa in rete del virtual tour dei beni riqualificati (Parco della Rimembranza e Museo del Rosario) con inserimento di contenuti culturali di approfondimento.

Con la ricostruzione in computer grafica delle sale ipogee del Bastione di Porta Marina, è stato allestito “Museo virtuale della Corona”. Il museo ospita una pregiata collezione artistica di corone di rosario, realizzata a partire dagli anni 2000 da maestri orafi e dal comparto orafo-argentiero della Regione Marche. La collezione è un esempio della capacità del territorio e delle sue genti di coniugare valori spirituali, tradizioni produttive ed innovazione. Il tour contempla anche la visita al “Parco della Rimembranza” permettendo di conoscerne la storia. La realizzazione degli interventi immateriali ha innescato sinergie e collaborazioni di carattere culturale tra enti, istituzioni laiche e religiose, attori del comparto produttivo locale.

Il Bastione San Gallo è stato interamente riqualificato prevedendo il recupero di alcuni spazi sia interni che esterni: oggi ospita all'interno il teatro comunale e la sala mostre.

Il Comune di Loreto partecipa anche al progetto sui Cammini Lauretani  che mira a valorizzare l’offerta turistica legata al turismo religioso attraverso il recupero del tracciato della cinquecentesca Via Lauretana (messa in sicurezza, segnaletica, valorizzazione e promozione del cammino come offerta turistico-culturale). Tra le attività rientrano quelle del recupero e/o nuova progettazione di tratti della "Via Lauretana" (cinquecentesca Strada Regia o Postale), nel percorso marchigiano Colfiorito-Serravalle-Muccia-Camerino-Belforte-Tolentino-Macerata-Recanati-Loreto, oltre che azioni di comunicaizone, promozione del marchio e sviluppo dell'offerta di servizi turistico-culturali al flusso di pellegrinaggio diretto al Santuario di Loreto.

DETTAGLI

Bastione Porta Marina -  Importo finanziato FESR: € 375.000,00

Bastione San Gallo - Importo finanziato FESR: € 365.000,00

RESPONSABILI DEL PROGETTO

Comune di Loreto: Annalisa Giombetti - giombetti.loreto@regione.marche.it
Regione Marche: Roberto Borgognoni -  roberto.borgognoni@regione.marche.it

 

GALLERY

P.F. Programmazione nazionale e comunitaria
Regione Marche Palazzo Leopardi
Via Tiziano, 44 60125 Ancona

Per info bandi e finanziamenti
Tel. 0718063858 /3674

Mail help desk, info e assistenza: europa@regione.marche.it

Mail istituzionale:  pf.programmazioneunitaria@regione.marche.it  

PEC: regione.marche.programmazioneunitaria@emarche.it

Segreteria
tel. 071 806 3674  fax 071 806 3037