Entra in Regione  /  Fondi Europei  /  Contatti e organizzazione  /  Punto di contatto diritti UE e UNCRPD

Punto di contatto

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea

La Regione Marche ha individuato nell’Avv. Giancarlo Giulianelli – in quanto “Garante regionale dei diritti della persona” eletto dall’Assemblea Legislativa regionale in data 16.2.2021 – il Punto di contatto unico per il rispetto dell’effettiva applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea (“condizione abilitante” stabilita a livello di “Accordo di partenariato” nazionale) con riferimento ai Programmi Regionali FESR e FSE+ 2021/27.

Durante l'attuazione dei programmi, il Punto di contatto ha il compito di:

  • verificare la coerenza dei criteri di selezione previsti nei bandi e negli avvisi pubblici emanati rispetto alla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, comunicandone l’esito al Comitato di sorveglianza competente;
  • istruire eventuali reclami e conseguentemente individuare efficaci misure correttive e preventive da sottoporre all’Autorità di gestione FESR e FSE+ (coinvolgendo ove necessario gli organismi competenti in materia di diritti fondamentali). 

L’indirizzo di posta elettronica del Punto di contatto è quello riportato di seguito: puntodicontatto.dirittiUE@regione.marche.it. 

Eventuali reclami in merito all’applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea vanno inoltrati all’indirizzo e-mail sopra riportato utilizzando l’apposito “Modulo per la segnalazione dei reclami(scarica Modulo - .docx)
 
Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (UNCRPD)

Il Punto di contatto svolge anche un’attenta azione di vigilanza circa il rispetto dei principi sanciti dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (UNCRPD) nell’implementazione dei Programmi Regionali FESR e FSE+ 2021/27 (altra “condizione abilitante” alla base dell’”Accordo di partenariato”).

Eventuali reclami in merito all’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (UNCRPD) vanno inoltrati all’indirizzo di posta elettronica del Punto di Contatto (vedi sopra) utilizzando l’apposito “Modulo per la segnalazione dei reclami(scarica Modulo - .docx).

Link utili: 

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea: https://www.europarl.europa.eu/charter/pdf/text_it.pdf
- Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (UNCRPD):
https://social.desa.un.org/issues/disability/crpd/convention-on-the-rights-of-persons-with-disabilities-crpd

- Quadro dell’UE per la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità: https://fra.europa.eu/it/content/quadro-dellue-la-convenzione-delle-nazioni-unite-sui-diritti-delle-persone-con-disabilita
- Accordo di partenariato Italia 2021/27: https://www.agenziacoesione.gov.it/lacoesione/le-politiche-di-coesione-in-italia-2014-2020/programmazione-2021-2027/accordo-di-partenariato-2021-2027/
- Garante regionale dei diritti della persona: https://www.garantediritti.marche.it/

 

Direzione programmazione integrata risorse comunitarie e nazionali
Settore Programmazione delle risorse comunitarie
Settore Programmazione delle risorse nazionali e aiuti di Stato
Regione Marche Palazzo Leopardi
Via Tiziano, 44 60125 Ancona

Segreteria
tel. 071 806 3643  fax 071 806 3037

Per info bandi e finanziamenti
Tel. 071 806 3858 /3674

Mail help desk, info e assistenza: europa@regione.marche.it

Mail istituzionale:  direzione.programmazioneintegrata@regione.marche.it

PEC: regione.marche.programmazioneunitaria@emarche.it