News ed eventi

martedì 29 giugno 2021  12:53 

Dal 1 Luglio2021 gli Avvisi Pubblici per l’avviamento a selezione nella P.A (Art. 16 L. n. 56/87) seguiranno la nuova disciplina di cui al Decreto Dirigenziale n. 252 del 25/06/2021 Per partecipare agli Avvisi Pubblici gli utenti dovranno essere in possesso di una delle seguenti credenziali: SPID (di secondo livello), Carta Nazionale dei Servizi, Carta di Identità Elettronica, Credenziali PIN Cohesion

   

giovedì 27 maggio 2021  15:11 

Si comunica che è stata predisposta una specifica funzionalità che consente uno snellimento della procedura di presa in carico (da parte del Centro per l’Impiego) del personale precario proveniente dagli istituti scolastici, con un contratto di lavoro a tempo determinato in scadenza nei mesi di Giugno e Luglio 2021.

   

mercoledì 19 maggio 2021  15:17 

Presentazione di progetti sperimentali finalizzati all’inclusione sociale e lavorativa nell’ambito del Programma FAMI -Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020: Ob. Specifico: 2.Integrazione/Migrazione legale, Ob. Nazionale: ON 2 PRIMA: PRogetto per l’Integrazione lavorativa dei MigrAnti “MIGRANT.NET” Cod prog. PROG-2457. Euro 350.000,00

   

giovedì 13 maggio 2021  09:19 

Il Centro per l'Impiego di Macerata organizza diversi seminari formativi on line gratuiti, che si terranno sulla piattafroma Microsoft Teams. Per partecipare è necessario essere iscritti ad un Centro Impiego della Regione Marche. Tutte le info su calendari, modalità di iscrizione e partecipazione nella locandina.

   

mercoledì 5 maggio 2021  16:19 

Recuperata la proroga dell’indennità di mobilità 2020 per un massimo di 12 mesi per i lavoratori licenziati da unità produttive all’interno dell’Area di crisi industriale complessa Val Vibrata – Valle del Tronto Piceno e che alla data del 1° gennaio 2020 erano beneficiari di mobilità ordinaria (ex legge 223/91) o mobilità in deroga (ex legge n.92/2012 ), scaduta nell’anno 2020. Le risorse complessive a disposizione ammontano a 5.330.926,6 euro. L’erogazione del beneficio è subordinato alla partecipazione, da parte del lavoratore, al programma di Politiche Attive predisposto dalla Regione Marche. È quanto prevede l’intesa Istituzionale Territoriale firmata questa mattina, nella sede della Regione Marche a Palazzo Raffaello dagli assessori al Lavoro Stefano Aguzzi e al Bilancio e alle Aree di Crisi complessa Guido Castelli con Inps Regionale, Confindustria Marche, Confartigianato Marche, Cna Marche, Claai Marche, Confcommercio Marche, Ab ...