Terremoto Marche

News

venerdì 20 ottobre 2017  05:52 

Finanzieranno temi emergenti, “di frontiera”, come i cambiamenti climatici e quelli determinati dal sisma, le risorse regionali destinate ai dottorati di ricerca dell’Università di Architettura di Camerino. Un apposito capitolo del bilancio regionale ne prevede il cofinanziamento, sulla base della Convenzione europea del paesaggio.    

mercoledì 18 ottobre 2017  03:22 

"La Salaria è il collegamento naturale tra l’area del Piceno e Roma, il suo potenziamento è molto significativo, interessa le Marche nella parte più colpita dal terremoto. Attraverso le strade passano le opportunità perché servono alle imprese, al turismo, all’economia del luogo. Riuscire a vedere dopo tanti anni la Salaria che torna ad avere investimenti in termini di risorse, collegamenti e maggiore sicurezza è importante". Così il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli a margine della conferenza stampa del 17/10/2017 a Rieti con il ministro Delrio, il presidente di Anas Armani e Gentile Ad di Rfi   

lunedì 16 ottobre 2017  07:00 

La ditta che fornisce e monta le Sae, dovrà lavorare nei giorni festivi e con attività da svolgersi h24, dunque anche di notte. Lo stabilisce un ordine di servizio della Regione Marche indirizzato al consorzio Stabile Arcale, la ditta individuata attraverso l'accordo quadro con la Protezione civile nazionale per la realizzazione delle casette.

   

venerdì 13 ottobre 2017  09:00 

Diffondere la cultura della prevenzione e apprendere buone pratiche per gestire le situazioni di emergenza. Sono le finalità della campagna promossa dal dipartimento nazionale della Protezione civile “Io non rischio”, che, sabato 14 ottobre, toccherà 103 piazze di capoluoghi provinciali italiani, coinvolgendo 748 sezioni locali di volontariato. Nelle Marche sono interessate le città di Ancona, Ascoli Piceno, Macerata e Pesaro.    

venerdì 6 ottobre 2017  01:52 

Si è riunito, a Palazzo Li Madou, il Comitato di sorveglianza del Fesr (Fondo europeo di sviluppo regionale), organismo che ha il compito di controllare l’attuazione e i progressi compiuti nell'ambito della programmazione 2014-2020. La riunione era dedicata all'esame del documento che stanzia 248 milioni aggiuntivi messi a disposizione dall'Unione Europea per i territori marchigiani colpiti dal terremoto. La proposta di riprogrammazione del Por Fesr deriva dall’assegnazione, alla Regione Marche, di una quota del 62% (pari a complessivi 248 milioni di euro) su un totale, per le quattro regioni coinvolte, di 400 milioni. Somma da destinare, in maniera prioritaria, a interventi di messa in sicurezza sismica degli edifici “strategici e rilevanti pubblici” ubicati nelle aree maggiormente a rischio, con particolare riferimento alle scuole, attraverso la valutazione di vulnerabilità sismica. “Si è trattato di un appuntamento importante, ...

   

giovedì 5 ottobre 2017  07:31 

Un’azienda che riprende l’attività nello stesso luogo dove ha operato per quasi trent’anni. La ditta Unimer Spa, operativa ad Arquata del Tronto dal 1989 per la produzione di fertilizzanti a valenza ecologica e chiusa a seguito dei gravi danni subiti a causa del terremoto, ricostruirà lo stabilimento di produzione di Arquata con i fondi assegnati per gli edifici danneggiati dal sisma 2016, con decreto firmato il 28 settembre scorso, per un importo totale di 2.715.632,78 euro. 

Il progetto è stato presentato alla stampa questa mattina dal presidente Luca Ceriscioli, insieme con il presidente di Unimer Roberto Di Majo e l’amministratore delegato Alessandro di Majo.
Il progetto è stato presentato alla stampa questa mattina dal presidente Luca Ceriscioli, insieme con il presidente di Unimer Roberto Di Majo e l’amministratore delegato Alessandro di Majo.Il progetto è stato presentato alla stampa questa mattina dal presidente Luca Ceriscioli, insieme con il presidente di Unimer Roberto Di Majo e l’amministratore delegato Alessandro di Majo.

   

martedì 3 ottobre 2017  09:26 

Questo pomeriggio si sono tenute le assemblee dei sindaci delle tre province colpite dal sisma. Nel corso delle assemblee è stato comunicato l’ammontare dei fondi che l’Europa ha messo a disposizione della Regione Marche per un ammontare complessivo di 408 milioni di euro: 248 milioni di risorse aggiuntive di fondi per il sostegno alle imprese, turismo e mobilità sostenibile e 160 milioni in più per l’agricoltura.

   

lunedì 2 ottobre 2017  11:48 

È iniziata con la visita alla Sae del 91enne Raffaele Marsili e di Giuseppina – 14 anni assieme – la cerimonia di venerdì 29 settembre per la consegna delle 18 Soluzioni abitative in emergenza a Pieve Torina, in località Le Piane. Con le 22 già assegnate, gli abitanti del Lotto A hanno ricevuto le prime abitazioni. 

Sono intervenuti il commissario straordinario per la ricostruzione Paola De Micheli, il presidente della Regione Luca Ceriscioli, l’assessore regionale Angelo Sciapichetti e il sindaco Alessandro Gentilucci.