giovedì 24 maggio 2018  10:12 

Nei giorni 25 e 26 Maggio 2018 presso il Teatro Lauro Rossi di Macerata si svolgerà la XVII Sessione programmatica CNCU- Regioni  dal titolo  “ EDUCAZIONE E TRASPARENZA FINANZIARIA: un investimento per i cittadini/utenti”  organizzata dal Ministero dello sviluppo economico e la Regione Marche con la collaborazione del comune di Macerata.

   

mercoledì 23 maggio 2018  17:41 

Superano i cento milioni di euro le risorse disponibili per il rilancio economico e produttivo delle imprese dislocate nelle aree terremotate. I fondi provengono dalla solidarietà dell’Unione europea a favore delle regioni dell’Italia centrale colpite dal sisma. Le Marche hanno beneficiato di un contributo aggiuntivo di 248 milioni, da ripartire tra diversi interventi. 

Al rilancio produttivo sono stati destinati 100,5 milioni, mentre 142 vanno al settore delle opere pubbliche. Le nuove risorse vengono rese disponibili attraverso una riprogrammazione del Por Marche Fesr (Fondo europeo per lo sviluppo regionale) che prevede adesso un nuovo Asse prioritario: il numero 8 che finanzia la “Prevenzione sismica e idrogeologica, il miglioramento dell’efficienza energetica e il sostegno alla ripresa socioeconomica delle aree colpite dal sisma”. Il Fesr Marche ha ora a disposizione una dotazione complessiva superiore a 585 milioni di euro, rispetto ai 337 iniziali. 

   

mercoledì 23 maggio 2018  10:03 

Un’agevole consultazione della cartografia digitale per snellire le procedure tecniche, come quelle legate alla ricostruzione. È stata attivata dal servizio Urbanistica della Giunta regionale che rende fruibili, con licenza di tipo aperto (Open Data) dati cartografici, di base e tematici, di proprietà della Regione Marche. 

Liberi professionisti o della pubblica amministrazione, semplici cittadini che hanno l’esigenza di utilizzare la cartografia regionale possono consultare, via web, le mappe disponibili utilizzando software open sorce, cioè adattabili alle proprie esigenze. Hanno a disposizione la Carta tecnica regionale scala 1:10.000, la Carta geologica regionale scala 1:10.000 e Ortofoto (fotografie aeree georeferenziate) riprese negli anni 1977-78-79 e negli anni 1988-89 a copertura dell’intero territorio regionale. Gli utenti interessati possono visualizzare il materiale e lavorare con una mappa cartografica sotto forma di un file a immagine digitale, senza avere fisicamente i dati informatici nel proprio computer.

Il servizio è liberamente accessibile nel sito regionale utilizzando il link: http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Paesaggio-Territorio-Urbanistica-Genio-Civile/Cartografia-e-informazioni-territoriali/WMS

   

lunedì 21 maggio 2018  17:05 

28 milioni di euro per rendere più resistenti al terremoto attraverso l’adeguamento sismico e più efficienti dal punto di vista energetico-ambientale alcune strutture strategiche di proprietà dei quattro Atenei marchigiani. Le risorse fanno parte del finanziamento complessivo dell’Asse 8 del Por Marche Fesr (Fondo europeo di sviluppo regionale) 2014/2020 pari a 248 milioni di euro aggiuntivi stanziati dall’Ue e dallo Stato per favorire la rinascita delle zone terremotate marchigiane e dare nuovo impulso alla crescita dell’intera regione.   

mercoledì 16 maggio 2018  18:15 

8,2 milioni di euro per rendere più resistenti al terremoto attraverso l’adeguamento sismico e più efficienti dal punto di vista energetico-ambientale cinque edifici dell’Erdis (Ente regionale per il diritto allo studio) dedicati al vitto e all’alloggio degli studenti universitari dei 4 atenei marchigiani. Le risorse fanno parte del finanziamento complessivo dell’Asse 8 del Por Marche Fesr 2014/2020 pari a 248 milioni di euro aggiuntivi stanziati dall’Ue e dallo Stato per favorire la rinascita delle zone terremotate marchigiane.    

mercoledì 16 maggio 2018  09:33 

Una gara di boccetta su strada tra oltre trenta squadre di rilievo europeo per testimoniare la vicinanza ai terremotati delle Marche. Ecco l’intento dell’Europe Game Road Bowling, il Campionato Europeo tra squadre rappresentative l’eccellenza agonistica di Germania, Olanda, Irlanda e Italia che questo fine settimana approda nelle Marche. 

Un progetto che inizia con una serie di visite generali sui luoghi del sisma che culmina domenica 20 maggio dalle 8,30 con la gara a Serravalle di Chienti. Ma prima, sabato 19 maggio, la delegazione di atleti, tecnici, accompagnatori e pubblico visiterà il territorio insieme alle autorità locali a partire da Muccia, poi Castelsantangelo sul Nera, Ussita, Visso, e alle 13 la cerimonia di apertura dei giochi a Pieve Torina. 

   

lunedì 14 maggio 2018  18:06 

Sono attualmente 1.340, 2 ogni 1.000, le famiglie residenti nella Marche che beneficiano del reddito di inclusione sociale (REI). Le persone coinvolte sono 3.341, 22 ogni 10.000 residenti, e l’importo medio mensile del sostegno economico è di 256,74 euro (dati al 23 marzo scorso). E’ quanto è emerso durante la conferenza stampa organizzata questa mattina in Regione, a cui ha preso parte, tra gli altri, il presidente Luca Ceriscioli. Dal prossimo 1° luglio, grazie alle risorse aggiuntive previste nella legge di bilancio 2018, inoltre, il REI diventerà universale: verranno cioè meno i requisiti familiari e resteranno solo i requisiti economici.  

   

lunedì 14 maggio 2018  11:01 

 

Quest'anno il Giro d'Italia si tinge d'Europa. La Rappresentanza in Italia della Commissione europea parteciperà all'edizione 2018 del Giro (8-27 maggio), per valorizzare l'Europa presente sui nostri territori e le azioni UE nel campo dello sport, della salute, dell'ambiente e della mobilità sostenibile.

Nell'anno europeo 2018 del patrimonio culturale  il Giro d'Italia è innanzitutto un viaggio tra i mille "gioielli" che fanno del nostro Paese un tesoro a cielo aperto per la cultura e la civiltà europea. Molti di questi gioielli sono stati restaurati o valorizzati grazie a diversi finanziamenti UE.