Terremoto Marche

News

martedì 27 agosto 2019  16:49 

Si è concluso, con l'ultimo giorno del Meeting, il ciclo di incontri presso lo stand delle Marche con i Comuni del Cratere e con le imprese che hanno beneficiato dei bandi emanati dalla Regione grazie ai fondi aggiuntivi dell’Unione Europea per il sisma del 2016. 

"L’incontro di sabato scorso, avvenuto proprio nel giorno che ricorda le terribili scosse del 24 agosto 2016, ci ha dato l'occasione - ha affermato l'Assessora Bora - per riportare l’attenzione sul tema della ricostruzione che è completamente sparito dal dibattito politico parlamentare. Abbiamo le risorse economiche grazie alla sensibilità della Comunità Europea ed al grande lavoro della Regione Marche - continua l'Assessora Bora - ma occorre ancora tanto per coordinare le azioni ai vari livelli di governo. I comuni dell'area del cratere, infatti, hanno oggi più che mai bisogno di risorse umane con le necessarie competenze per gestirei fondi assegnati e realizzare le nuove infrastrutture indispensabili per poter ripartire e scongiurare lo spopolamento delle aree". 

Gli ultimi progetti presentati testimoniano la centralità delle imprese sociali in una visione globale che parte dal dramma del terremoto per ripartire e migliorare, innovando, i servizi offerti alla popolazione. Con questo bando sono previste circa 80 nuove assunzioni di soggetti che saranno impegnati nella realizzazione, nell’area del cratere, dei 19 progetti finanziati. 

   

sabato 24 agosto 2019  23:56 

"Partecipiamo al Meeting perché abbiamo bisogno di un luogo dove parlare, ragionare e confrontarci anche sul tema del terremoto. Un evento che definisco di una grande “nudità”: ti toglie tutto e rimani solo tu. A tre anni da quel tragico 24 agosto e per rendervi conto delle dimensioni del fenomeno, vi dico soltanto che l'area del cratere del sisma ha una dimensione pari al 40% del territorio regionale”. Con queste parole l’assessore al Lavoro, alla Formazione e all’Istruzione Loretta Bravi ha affrontato ieri il tema della tragedia del sisma e delle opportunità di innovazione e ripartenza nel corso di un incontro al Meeting di Rimini al quale sono intervenuti anche Pietro Marcolini, presidente ISTAO (Istituto Adriano Olivetti), Claudio Pettinari, Rettore Università di Camerino, Francesco Balloni, Direttore CNA Ascoli Piceno, Luigi Passaretti presidente CNA Ascoli Piceno, Gino Sabatini presidente della Camera di Commercio delle Marche Omero Papi, presidente della Cassa di Sovvenzioni e Risparmio, Emilia Guarnieri presidente Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli.   

sabato 24 agosto 2019  15:00 

Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli è arrivato oggi pomeriggio ad Arquata del Tronto per partecipare, nel giorno del terzo anniversario del sisma, alla Messa officiata nella chiesa dell’area Sae di Pescara del Tronto da mons. Roberto De Odorico e dal parroco di Arquata don Nazzareno Gaspari. Nel corso della sua visita il presidente Ceriscioli ha incontrato anche il presidente della Federazione degli ingegneri delle Marche Massimo Conti e i responsabili provinciali. Insieme hanno condiviso  le considerazioni sull’esigenza di velocizzare la ricostruzione con l’auspicio di un miglioramento nel quadro normativo.   

mercoledì 21 agosto 2019  17:11 

Sono 74 i progetti in corso di realizzazione da parte di piccole e medie imprese che, grazie ai 23 milioni di euro derivanti dal POR FESR disposti in più tranche dalla Regione Marche al fine di finanziare più domande possibili, stanno comportando un investimento complessivo di oltre 84 milioni di euro sui territori dell’area del cratere   

lunedì 19 agosto 2019  16:39 

“Rinascere insieme con la forza delle idee e la concretezza dell’esperienza”. E’ questo il messaggio che accoglie i visitatori dello stand della Regione Marche al Meeting per l’amicizia fra i popoli in corso a Rimini. 

Due i percorsi ideati per illustrare la rinascita: uno prevalentemente sociale e solidale, per raccontare la forza delle nostre comunità, e l’altro rappresentativo delle tante realtà industriali e commerciali di questi territori e dell’enorme impegno che caratterizza tanti piccoli imprenditori marchigiani. 

   

lunedì 12 agosto 2019  17:13 

La Regione sarà presente al 40° Meeting per l’amicizia fra i popoli di Rimini (18-24 agosto 2019) nel Padiglione D3 (quello dell’innovazione), con un proprio spazio dedicato alla rinascita della comunità ferita e al rilancio del tessuto produttivo compromesso dal sisma del 2016. Due percorsi guideranno i visitatori: uno concentrato sul sociale e sulla solidarietà, l’altro focalizzato sull’ambito industriale e commerciale, con le testimonianze di imprenditori e manager di aziende localizzate nelle aree colpite dal terremoto.