News

venerdì 26 maggio 2017  09:11 

Attenzione, vicinanza, solidarietà. È quanto ha testimoniato, con la presenza e con la disponibilità manifestata, la delegazione del Comitato europeo delle regioni, in visita nelle zone terremotate dell’Italia centrale. Una tappa, quella pomeridiana odierna, ha toccato le Marche, con appuntamenti a Pescara del Tronto, Amandola e Tolentino.

La delegazione - guidata dal presidente, il finlandese Markku Markkula – era composta di nove membri, tra i quali i responsabili dei settori della protezione civile e dei fondi strutturali, insieme a diversi funzionari del Comitato. Oltre alle Marche, nei due giorni di permanenza in Italia, si è recata anche nel Lazio, Abruzzo e Umbria. Scopo della visita era quello di “dimostrare la vicinanza delle collettività locali e regionali europee alle comunità colpite dal sisma”.

   

mercoledì 17 maggio 2017  12:00 

Interventi di ricostruzione pesante post Sisma: istruzioni per l'uso.

Con l'ordinanza 19/2017 si completano gli strumenti che servono ai cittadini e alle imprese per rimettere a posto la casa, senza spendere un euro, rivolgendosi a un tecnico.

Ci sono le risorse economiche, le regole, i percorsi, gli uffici: tutto si è avviato. Già una quindicina di progetti per la ricostruzione leggera approvati, su 92 presentati dai cittadini. Sono pochissimi nel contesto generale, però è il segno della ripartenza.

Guarda i video delle campagne di comunicazione su ricostruzione leggera (danni lievi) e pesante.

   

martedì 16 maggio 2017  05:46 

L’ordinanza 24 del commissario per la ricostruzione, Vasco Errani, definisce le modalità per l’inizio delle attività di microzonazione sismica in 140 Comuni del centro Italia, finanziata dallo Stato con 3 milioni e 796mila euro. Spetta ai Comuni il ruolo di soggetto attuatore, con il supporto delle strutture tecniche dell’Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. Per monitorare l’avanzamento degli studi ed assicurare che siano realizzati in modo tempestivo ed efficiente, viene istituito un gruppo di lavoro composto da rappresenti della Struttura commissariale, del Dipartimento di protezione civile, delle Regioni e del Centro per la microzonazione sismica.  

   

martedì 16 maggio 2017  05:45 

La Giunta regionale stanzia 43 milioni per la costruzione di nuovi edifici scolastici di 65 scuole della nostra regione, in particolare ubicate in aree particolarmente a rischio.

Una delibera, approvata oggi con una giunta straordinaria, che impegna fondi attraverso una rideterminazione delle priorità d’intervento e la conseguente riprogrammazione delle risorse del POR FESR Marche 2014-2020.

   

lunedì 15 maggio 2017  04:08 

Casa Sicura è la nuova agevolazione fiscale ("SismaBonus") per interventi edilizi antisismici voluta dal Governo nella legge di Bilancio 2017 per consentire un’ampia azione di prevenzione in Italia.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti visita la pagina:

http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/casa-sicura