L’Area Flussi Informativi sanitari include attività funzionali a tutte i settori di competenza dell’Agenzia Regionale Sanitaria e del Servizio Sanità ed è organizzata nelle seguenti Aree di attività:

1. Raccolta, verifica ed elaborazione flussi informativi.

 

 

o gestione dei flussi e dei debiti informativi;

 

 

o supporto alla progettazione e allo sviluppo di flussi informativi e dei relativi database;

o supporto per l’assistenza e la manutenzione hardware e software dell’ARS.

 

2. Metodologie per le attività di analisi, valutazione e monitoraggio dei bisogni, della domanda e dell’offerta delle prestazioni sanitarie e delle risorse correlate a supporto della programmazione sanitaria.

 

o monitoraggio e analisi di dati ed indicatori relativi al bisogno, alla domanda ed all’offerta di servizi e prestazioni sanitarie;

 

o elaborazione di modelli e metodologie di analisi e simulazione a supporto della programmazione sanitaria;

o predisposizione di studi, report e documentazione concernente i risultati dei lavori di monitoraggio ed analisi.

 

3. Monitoraggio LEA e coordinamento dei contenuti informativi relativi agli adempimenti ministeriali e regionali.
 L’area di attività concerne lo svolgimento di funzioni necessarie a raccogliere dati e informazioni relative al rispetto degli adempimenti nazionali e regionali a tutti i livelli istituzionali del servizio sanitario regionale:

 

 

o coordinamento della raccolta degli elementi informativi e documentali;

 

 

o gestione della trasmissione degli adempimenti;

o supporto ai referenti degli specifici adempimenti nelle fasi di istruttoria per la valutazione;

o monitoraggio degli adempimenti.

 

4. Osservatorio epidemiologico e registri di patologie.

 

 

 Nell’ambito di tale area di attività rientrano funzioni volte a rilevare e studiare gli elementi di carattere epidemiologico e statistico necessari a monitorare lo stato di salute della popolazione:

 

 

o sorveglianza epidemiologica della popolazione;

o coordinamento della rete epidemiologica;

o area registri regionali di patologia e delle cause di morte: coordinamento ed indirizzo;

o realizzazione di studi ed indagini specifiche di ambito statistico-epidemiologico e di sorveglianza della popolazione;

o supporto al Piano Regionale di Prevenzione;

o attività di analisi statistico-epidemiologica nell’ambito del SISTAR;

o collaborazione con la funzione di epidemiologia ambientale.

 


Nell’area Flussi informativi sanitari sono presentati dati e indicatori inerenti i principali flussi correnti e delle sorveglianze di popolazione.

 

 

 

Di seguito è possibile trovare i link alla documentazione relativa alle attività svolte all'interno della P.F. Flussi Informativi Sanitari e monitoraggio del Sistema Sanitario Regionale:

 

PASSI

 

PASSI D'ARGENTO

 

REGISTRO TUMORI

 



Le anagrafi sanitarie costituiscono le fonti dei dati anagrafici in campo sanitario utilizzate a livello regionale per le attività di programmazione e governo del Sistema Sanitario Regionale.


Le anagrafiche gestite dalla P.F. Flussi Informativi Sanitari sono:


Anagrafe degli assistiti.

L'elenco relativo a tutti i soggetti residenti e non assistiti dal Sistema Sanitario Regionale.

 


Anagrafe delle esenzioni.

L'elenco relativo a tutti i soggetti con un'esenzione a qualsiasi titolo per le prestazioni del Sistema Sanitario Regionale.


Anagrafe del personale.

L'elenco relativo a tutti i dipendenti a tempo indeterminato, determinato ed il restante personale retribuito dal Sistema Sanitario Regionale.


Elenco dei direttori di struttura complessa
.

L'elenco relativo a tutti i direttori di struttura complessa all'interno del Sistema Sanitario Regionale.