Il Sistema di Sorveglianza Epidemiologica PASSI  

 

La sorveglianza Passi si caratterizza come una sorveglianza in sanità pubblica che raccoglie, in continuo e attraverso indagini campionarie, informazioni dalla popolazione italiana adulta (18-69 anni) sugli stili di vita e fattori di rischio comportamentali connessi all’insorgenza delle malattie croniche non trasmissibili e sul grado di conoscenza e adesione ai programmi di intervento che il Paese sta realizzando per la loro prevenzione.

I temi indagati sono il fumo, l’inattività fisica, l’eccesso ponderale, il consumo di alcol, la dieta povera di frutta e verdura, ma anche il controllo del rischio cardiovascolare, l’adesione agli screening oncologici e l’adozione di misure sicurezza per prevenzione degli incidenti stradali, o in ambienti di vita e di lavoro, la copertura vaccinale antinfluenzale e lo stato di benessere fisico e psicologico, e ancora alcuni aspetti inerenti la qualità della vita connessa alla salute.

 

Convegno regionale per il decennale Passi - 16 dicembre 2017 

 

Vai ai report

 

Per approfondimenti:

 

Contatti

Liana Spazzafumo (Coordinatore Osservatorio Epidemiologico Regionale e dirigente P.F. Flussi informativi sanitari e monitoraggio SSR)

liana.spazzafumo@regione.marche.it

Tel 071/8064130


Fabio Filippetti (referente regionale PASSI)

fabio.filippetti@regione.marche.it

Tel: 071/8064127


Francesca Polverini

francesca.polverini@regione.marche.it

Tel: 071/8064211


Cristina Mancini

cristina.mancini@regione.marche.it

Tel: 071/8064071

 

Link di riferimento: