News

giovedì 28 maggio 2020  09:17 

 

La Commissione europea ha pubblicato il quarto e ultimo bando WiFi4EU, l'iniziativa rivolta ai Comuni dell'UE per richiedere buoni da utilizzare per realizzare reti Wi-Fi gratuite negli spazi pubblici. 

 

WiFi4EU è un'iniziativa finanziata dalla Commissione Europea finalizzata ad offrire WiFi gratuito in luoghi pubblici come parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche e centri sanitari nell’UE per cittadini dell'Unione e potenziali visitatori. 

 

Il progetto prevede la concessione di buoni, con importo fisso di 15000 euro per ciascun comune, per la copertura delle spese per l'attrezzatura e per l'installazione degli hotspot Wi-Fi (punti di accesso senza fili) nei cosiddetti “centri della vita pubblica”. Con un budget di 14,2 milioni di euro, la Commissione distribuirà 947 voucher ai Comuni di tutta Europa.

 

I buoni potranno essere utilizzati sia per acquistare nuove attrezzature che per ammodernare o sostituire tecnologie obsolete. I comuni che ricevono un buono dovranno garantire la connettività (abbonamento a Internet) e la manutenzione delle attrezzature per almeno 3 anni

 

I beneficiari saranno selezionati in base all'ordine di presentazione delle domande. La Commissione europea seleziona i comuni in base all'ordine di presentazione delle domande, garantendo nel contempo un equilibrio geografico.

 

Maggiori informazioni: 

Per registrarsi all'iniziativa e per richiedere il voucher, consultare il sito: https://www.wifi4eu.eu/#/home

 

Maggiori informazioni sono consultabili online, nelle domande e risposte e in una scheda informativa

Disponibile anche una mappa con tutti i comuni d’Europa che hanno già beneficiato dell’offerta.

 

Scadenza

L'invito resterà aperto dal 3 giugno 2020 alle 13:00 (CEST) al 4 giugno 2020 alle 17:00 (CEST).