Logo Servizio Civile Servizio Civile

Enti

sezione enti

Se sei un ente e vuoi partecipare al bando per avere volontari in servizio civile devi prima accreditarti.
Una volta accreditato puoi partecipare ai bandi-progetto.

 

  • Possono presentare progetti di SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE gli enti e le organizzazioni pubbliche e private iscritti all'Albo degli enti di Servizio Civile Universale.
    Le modalità ed i tempi di presentazione dei progetti sono disciplinati da apposito bando emanato dall'Ufficio per il Servizio Civile Universale.
     
  • Possono presentare progetti di SERVIZIO CIVILE REGIONALE esclusivamente gli Enti iscritti all'Albo regionale degli Enti del servizio civile, di cui art.5 della LR 15/2005, e gli enti iscritti all'albo nazionale degli enti di servizio civile Universale con sedi nella Marche.

     

 

L'albo regionale degli enti di servizio civile, di cui all’articolo 5 della legge regionale n. 15/2005, si compone di un'unica sezione relativa al servizio civile regionale, nella quale sono iscritti i soggetti in possesso dei requisiti stabiliti nelle Linee Guida (paragrafo 2), di cui all’articolo 4 della legge, approvate con deliberazione della Giunta regionale n. 705/2020.

Albo Regionale Marche degli Enti di Servizio Civile
>> Come accreditarsi all'albo degli enti di Servizio Civile Regionale:

Normativa di riferimento:
DELIBERA DELLA GIUNTA REGIONALE n. 705 del 15 giugno 2020
(Approvazione Linee guida per lo sviluppo programmatico ed organizzativo del sistema regionale del servizio civile - Revoca D.G.R. n. 1699 del 19/12/2011)
DDS n. 212 del 25 giugno 2020
(Iscrizione all’Albo degli enti di servizio civile regionale di cui all’art. 5 della L.R. 15/2005 - Approvazione della modulistica)

Come si procede:
  1. scarica e compila la domanda di iscrizione all'Albo regionale degli Enti del servizio civile – Marche come da Allegato A1 (sezione modulistica). Nota bene: la domanda di iscrizione all’albo deve essere firmata digitalmente, a pena di nullità, dal legale rappresentante dell’Ente o da suo delegato (in questo caso occorre allegare l’atto di delega);
     
  2. sottoscrivere digitalmente (Rappresentante legale dell’ente) la carta di impegno etico, Allegato A2 (sezione modulistica);
     
  3. Inviare la domanda (Allegato A1), completa di tutti gli allegati richiesti per pertinenza (Pubblico/Privato no profit) all'indirizzo PECregione.marche.serviziocivile@emarche.it

MODULISTICA approvata con DDS n. 212/2020
ALLEGATO A1 - Domanda di iscrizione all’Albo regionale degli Enti del servizio civile
ALLEGATO A2 - Carta di impegno etico del Servizio Civile Regionale
ALLEGATO A3 - Autocertificazione attività svolte dall’ente negli ultimi tre anni
ALLEGATO A4a - Modello di dichiarazione sostitutiva di comunicazione antimafia
ALLEGATO A4b -  Allegato al modello di dichiarazione sostitutiva di comunicazione antimafia

La presentazione delle domande di iscrizione all’Albo degli enti di servizio civile regionale può avvenire in qualsiasi momento.
La struttura competente provvederà all’istruttoria delle richieste, e ad accogliere o a respingere le domande di accreditamento, dandone tempestiva comunicazione all’Ente. Il termine dei relativi procedimenti è fissato in novanta giorni. In caso di esito positivo l’Ente sarà iscritto all’Albo degli enti di servizio civile regionale.


>> Come accreditarsi all’albo degli enti di Servizio Civile Universale:
Normativa di riferimento: Circolare 9 maggio 2018 recante “Testo coordinato e integrato della circolare 3 agosto 2017 “Albo degli enti di servizio civile universale Norme e requisiti per l’iscrizione” e della circolare 12 dicembre 2017 “Integrazione alla circolare 3 agosto 2017”

Tutte le informazioni: www.serviziocivile.gov.it

Presentazione dei progetti di Servizio civile universale per l’anno 2019
Scadenza 11/01/2019

Dal 16 ottobre 2018 e fino alle ore 14,00 del 11 gennaio 2019 gli enti di servizio civile, iscritti all'albo nazionale e agli albi regionali e delle Province autonome, nonché all'albo degli enti del servizio civile universale possono presentare progetti di servizio civile universale da realizzarsi in Italia e all'estero

>> Per tutte le specifiche si rimanda alla pagina del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale
>> Per i "criteri di valutazione aggiuntivi" si rimanda alla Deliberazione della Giunta n. 741/2016 tuttora in vigore.
>> Strumenti per la progettazione (anno 2019)



Avviso pubblico per l’adesione al progetto biennale (2018-2020) di servizio civile regionale “NON3MO: protezione civile II”
Scaduto

Con decreto del Servizio Politiche Sociali e Sport del 24/07/2018 n.142 è stato emanato l'avviso pubblico per l’adesione al progetto biennale (2018-2020) di servizio civile regionale “NON3MO: protezione civile II” .

Le adesioni possono essere presentate esclusivamente dai soggetti PUBBLICI iscritti all’albo degli enti di servizio civile Marche (Deliberazione N.1699/2011) alla data del decreto di approvazione.

La domanda di adesione firmata digitalmente deve essere inviata, a pena di esclusione, esclusivamente tramite PEC all’indirizzo regione.marche.serviziocivile@emarche.it, avente come oggetto: ADESIONE AL PROGETTO BIENNALE (2018 – 2020) DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE “NON3MO: PROTEZIONE CIVILE II”, secondo il format approvato (allegato A.1) e corredata dei rispettivi allegati, entro e non oltre il 31 agosto 2018.

DDSPO_072018_AvvisoAdesioneNON3MO_2.docx.pdf
Allegati.zip

 


Presentazione dei progetti di Servizio civile universale per l’anno 2018
Scaduto

Dal 4 settembre 2017 e fino alle ore 14,00 del 30 novembre 2017 gli enti di servizio civile, iscritti all'albo nazionale e agli albi regionali e delle Province autonome, nonché all'albo degli enti del servizio civile universale possono presentare progetti di servizio civile universale da realizzarsi in Italia e all'estero.

>> Per tutte le specifiche si rimanda alla pagina del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale
>> Per i "criteri di valutazione aggiuntivi" si rimanda alla Deliberazione della Giunta n. 741/2016 tuttora in vigore.
>> Strumenti per la progettazione (anno 2018)

>> Allegato A  - scheda sperimentazione SCU Italia


Presentazione dei progetti di Servizio Civile NAZIONALE per l'anno 2017
Scaduto

Dal 6 settembre 2016 e fino alle ore 14,00 del 17 ottobre 2016 gli enti di servizio civile iscritti all'albo regionale - Marche possono presentare progetti di servizio civile nazionale da realizzarsi in Italia e all'estero, da finanziare con le risorse relative all'anno 2017.
Gli enti iscritti all'albo regionale dovranno presentare i progetti esclusivamente alla Struttura Regionale per il servizio civile - Regione Marche.

I progetti di servizio civile nazionale da realizzarsi all'estero dovranno pervenire esclusivamente al Dipartimento, indipendentemente dall'albo al quale sono iscritti gli enti che li presentano.

» Vai alla pagina del sito web nazionale dedicata

» Strumenti per la progettazione (anno 2017)

Avviso pubblico per l’adesione degli Enti di servizio civile Regionale e Universale alla nuova garanzia giovani: servizio civile
Scaduto
 
Nuova proroga del termine per la presentazione dei progetti/intervento di servizio civile regionale - Nuova GG: ore 14:00 del 30/04/2020


Ulteriore proroga presentazione dei progetti/intervento: 21/05/2020

 
**********************
 
Le domande dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica utilizzando il sistema informatico (SIFORM 2) implementato e accessibile a partire da giovedì 5 marzo 2020 all’indirizzo internet: https://siform2.regione.marche.it 

Per accedere al sistema informatico SIFORM2 l’utente deve disporre di apposite credenziali di tipo “forte” ovvero credenziali nominative rilasciate previo riconoscimento di persona con documento di identità. Sono supportate le seguenti modalità: SPID, CNS – carta nazionale dei servizi e Pin Cohesion.
Ciascun utente si dovrà autenticare al Siform2 come persona fisica e successivamente come legale rappresentante dell’Ente.

La presentazione delle domande dovrà essere effettuata entro il termine perentorio del 30/03/2020

Decreto n. del 25/02/2020
Allegato A – Avviso
Allegato A1 – Domanda adesione
Allegato A2 – Scheda progetto/Intervento
Allegato A3 - Griglia di valutazione del progetto/intervento
Allegato A4 - Certificazione di regolarità delle presenze mensili
Allegato A5 - Regolamento rapporti tra enti e operatori volontari del Servizio Civile Regionale

Presentazione dei programmi di intervento di Servizio Civile Universale per l’anno 2020
Scadenza: 29 maggio 2020 - Ore 14:00

Gli enti che risultano iscritti all’albo di Servizio civile universale alla data di scadenza dell’Avviso possono presentare programmi di intervento da realizzarsi in Italia e all'estero, con le modalità previste dalla Circolare del 9 dicembre 2019, recante “Disposizioni per la redazione e la presentazione dei programmi di intervento di servizio civile universale - Criteri e modalità di valutazione”. 

>> Per tutte le specifiche si rimanda alla pagina del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale

Avviso pubblico per l’adesione al progetto biennale (2018-2020) di servizio civile regionale “NON3MO: protezione civile II”Scaduto

Con decreto del Servizio Politiche Sociali e Sport del 24/07/2018 n.142 è stato emanato l'avviso pubblico per l’adesione al progetto biennale (2018-2020) di servizio civile regionale “NON3MO: protezione civile II” .

Le adesioni possono essere presentate esclusivamente dai soggetti PUBBLICI iscritti all’albo degli enti di servizio civile Marche (Deliberazione N.1699/2011) alla data del decreto di approvazione.

La domanda di adesione firmata digitalmente deve essere inviata, a pena di esclusione, esclusivamente tramite PEC all’indirizzo regione.marche.serviziocivile@emarche.it, avente come oggetto: ADESIONE AL PROGETTO BIENNALE (2018 – 2020) DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE “NON3MO: PROTEZIONE CIVILE II”, secondo il format approvato (allegato A.1) e corredata dei rispettivi allegati, entro e non oltre il 31 agosto 2018.

DDS n. 142 del 24/07/2018 - L.R. 15/2005 - D.G.R. 1699/2011 e s.m.i. - Avviso pubblico per l’adesione al progetto biennale (2018-2020) di servizio civile regionale “NON3MO: protezione civile II”

Presentazione dei progetti di Servizio civile universale per l’anno 2018

Scaduto Dal 4 settembre 2017 e fino alle ore 14,00 del 30 novembre 2017 gli enti di servizio civile, iscritti all'albo nazionale e agli albi regionali e delle Province autonome, nonché all'albo degli enti del servizio civile universale possono presentare progetti di servizio civile universale da realizzarsi in Italia e all'estero.

>> Per tutte le specifiche si rimanda alla pagina del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale
>> Per i "criteri di valutazione aggiuntivi" si rimanda alla Deliberazione della Giunta n. 741/2016 tuttora in vigore.
>> Strumenti per la progettazione (anno 2018)
>> Allegato A  - scheda sperimentazione SCU Italia
 

Presentazione dei progetti di Servizio Civile NAZIONALE per l'anno 2017
Scaduto
Dal 6 settembre 2016 e fino alle ore 14,00 del 17 ottobre 2016 gli enti di servizio civile iscritti all'albo regionale - Marche possono presentare progetti di servizio civile nazionale da realizzarsi in Italia e all'estero, da finanziare con le risorse relative all'anno 2017.
Gli enti iscritti all'albo regionale dovranno presentare i progetti esclusivamente alla Struttura Regionale per il servizio civile - Regione Marche.

I progetti di servizio civile nazionale da realizzarsi all'estero dovranno pervenire esclusivamente al Dipartimento, indipendentemente dall'albo al quale sono iscritti gli enti che li presentano.

» Vai alla pagina del sito web nazionale dedicata
» Strumenti per la progettazione (anno 2017)


 

Con Deliberazione n. 738 del 05/06/2018, l’Assemblea Legislativa Regione Marche ha approvato il Documento attuativo del POR FSE 2014/2020 che include l’Asse I - Priorità di investimento 8.1- Risultato atteso 8.5.
All’interno di tale previsione, l’azione 8.1AM  muove dall’obiettivo di favorire l'inserimento lavorativo e occupazionale dei giovani disoccupati attraverso un percorso di servizio civile regionale, che ha tra le sue finalità la formazione professionale dei giovani mediante l’acquisizione di nuove professionalità (legge regionale n. 15/2005, art. 1).

Nello specifico, la Regione Marche ha inteso proseguire attraverso l’azione 8.1AM, l’esperienza del progetto “NON3MO: protezione civile”, avviata nel luglio 2017 con il bando straordinario SISMA di servizio civile nazionale.

DDS n. 142 del 24/07/2018 - L.R. 15/2005 - D.G.R. 1699/2011 e s.m.i. - Avviso pubblico per l’adesione al progetto biennale (2018-2020) di servizio civile regionale “NON3MO: protezione civile II”

DDS n. 216 del 31/10/2018 - L.R. 15/2005 - D.G.R. 1699/2011 e s.m.i. - Avviso pubblico per l’adesione al progetto biennale (2018-2020) di servizio civile regionale “NON3MO: protezione civile II” – Approvazione progetto e modulistica.

DDS n. 247 del 07/12/2018 - POR Marche FSE 2014/2020 - Asse I – Priorità di investimento 8.1 – Risultato atteso 8.5 – Tipologia di azione 8.1.AM – Attuazione DGR 738/2018 - Approvazione dell’Avviso pubblico per la ricerca di volontari da avviare nel progetto di servizio civile regionale (LR 15/2005) “NON3MO: protezione civile II”

DDS n. 24 del 28/02/2019 - POR Marche FSE 2014/2020 - Asse I – Priorità di investimento 8.1 – Risultato atteso 8.5 – Tipologia di azione 8.1.AM – Attuazione DGR 738/2018 - Approvazione dell’elenco dei beneficiari idonei/selezionati per il progetto di SCR (LR 15/2005) “NON3MO: protezione civile II”. Impegno € 801.662,40

DDS n. 53 del 29/03/2019 - POR Marche FSE 2014/2020 - Asse I – Priorità di investimento 8.1 – Risultato atteso 8.5 – Tipologia di azione 8.1.AM – Attuazione DGR 738/2018 – Parziale modifica per subentri dell’elenco dei beneficiari idonei/selezionati per il progetto di SCR (LR 15/2005) “NON3MO: protezione civile II”, DD n.24/SPO/2019, Allegato A.

Link utili per approfondimenti:
Programma Operativo POR FSE : www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Fondi-Europei/FSE/Programma-operativo-Por-FSE

Gestione volontari SCU

Nel Servizio civile Nazionale la gestione dei volontari rimane in capo all'Ufficio per il Servizio Civile Nazionale.
Gli Enti e le Associazioni titolari dei progetti di Servizio civile sono invitati ad attenersi alle vigenti disposizioni che prevedono che ogni segnalazione inerente fatti di gestione dei volontari impiegati nei progetti (comunicazioni cartacee o informatiche di assenze, rinunce, infortuni, dimissioni, richieste di trasferimento di sede, ecc.) venga accompagnata dal codice Ente e dal codice alfanumerico che contraddistingue ciascun volontario.

Normativa

Moduli per la gestione dei volontari

Area riservata agli Enti

Area riservata ai volontari

Pagamenti

Elezioni

Rappresentanza

FAQ

Modulistica progetti "non3mo"

Documentazione e adempimenti per i progetti di SCR-GARANZIA GIOVANI - II ANNUALITA'

E' attiva la piattaforma per inserire le informazioni degli idonei selezionati (dati anagrafici, scansione del documento d'identità, data patto di servizio e IBAN).

A tal proposito si ricorda che:

  1. i ragazzi devono procedere con la stipula del patto di servizio presso i centri autorizzati prima dell'avvio del progetto;
  2. la data della firma del patto di servizio va inserita in piattaforma;
  3. una volta inserite tutte le informazioni è possibile cliccare su "salva definitivo" per far generare il contratto in formato pdf scaricabile cliccando su "scarica contratto da firmare";
  4. l'ultima pagina del contratto, dove sono presenti TUTTE le firme, deve essere ricarata sulla piattaforma attraverso il tasto "carica pagina firmata".


Download documentazione:

copia del modello delle presenze
copia del modello registro formativo
rapporti tra enti e volontari del SCR: diritti e doveri
Linee guida per la formazione nei progetti di SCR-GG

I progetti di servizio civile prevedono al loro interno un percorso formativo, caratterizzato da una 'Formazione generale', che accomuna l’esperienza del Servizio Civile nei differenti progetti, volta a valorizzare il servizio civile quale espressione delle politiche di solidarietà sociale e di impegno attivo dei giovani nella costruzione di un modello di cittadinanza partecipata e di promozione della pace, e da una 'Formazione specifica', concernente tutte le conoscenze di carattere teorico/pratico legate alla specifiche attività previste dal progetto.

In questa sezione è possibile scaricare materiale utile alla formazione generale dei volontari.