Turismo, Sport, Tempo Libero

News ed eventi

martedì 20 aprile 2021  17:27 

Partire dalle “Strade della birra” per sviluppare ulteriormente la produzione artigianale e agricola marchigiana. La Regione ha trasmesso all’Assemblea legislativa i criteri per definire il piano di promozione e valorizzazione 2021 del comparto brassicolo: un movimento ormai consolidato nelle Marche, con circa 40 birrifici, tra agricoli e artigianali che producono oltre 300 tipi di birre e con diverse centinaia di migliaia di appassionati. Le Marche sono inoltre la quinta regione, in Italia, per la produzione di orzo. Rafforzando l’esperienza maturata, nel 2019, con l’iniziativa le “Strade della birra”, puntano ora a elevare la conoscenza del settore e a movimentare un turismo legato a un consumo consapevole della birra. La commissione consiliare dovrà fornire il proprio parere sulle indicazioni individuate dalla Giunta regionale, tramite le quali selezionare il soggetto attuatore che beneficerà dei contributi per realizzare gli interventi prev ...

   

lunedì 19 aprile 2021  17:27 

Rivitalizzare il tessuto socio-culturale ed economico-produttivo dei borghi e dei centri storici, favorire il recupero e la riqualificazione conservativa del patrimonio edilizio, promuovere il turismo e il soggiorno in un contesto urbano di pregio a contatto con le comunità residenti. Sono queste le principali finalità della proposta di legge “Sostegno alle iniziative integrate di riqualificazione e valorizzazione dei borghi e dei centri storici delle Marche e promozione e sviluppo della rete dell’Albergo diffuso” che la giunta regionale ha recentemente approvato e che è stata presentata oggi in conferenza stampa. Nel triennio di programmazione potrà contare su una dotazione finanziaria di 7 milioni e 800 mila euro di risorse regionali oltre ai fondi europei per gli interventi settoriali. 

   

venerdì 16 aprile 2021  12:23 

Caro pescatore

È mia premura comunicarti che, in relazione anche a quanto richiesto dalle Associazioni Piscatorie Regionali, è stato approvato il Calendario regionale della pesca 2021 all’interno del quale è riportata la data di domenica 18 aprile per l’apertura della stagione di “pesca alla Trota” nei corsi d’acqua di pertinenza della Regione Marche.

Vista la grave situazione pandemica in atto su tutto il territorio Nazionale, sulla quale insistono le limitazioni di spostamento tra Comuni, dettate dall’attribuzione della “zona Arancione” alla Regione Marche, nostro malgrado la data di apertura della “pesca alla Trota” slitterà alla prima domenica utile in cui diventeremo “zona Gialla”, nella quale non insisteranno più le limitazioni di mobilità di carattere Nazionale.

Per seguire la tua passione minuto per minuto è un piacere comunicarti che la Regione Marche ha appena istituito l’apertura del canale Telegram “Pescatori Marche” al quale è possibile iscriversi, per essere sempre aggiornati tempestivamente sulla normativa vigente e sulle variazioni in relazione all’attività piscatoria nella Regione Marche.

In allegato alla presente news troverai il calendario regionale della pesca 2021 unitamente a delle brevi linee guida utili per iscriversi al canale Telegram ufficiale “Pescatori Marche”

L’occasione mi è gradita per augurarti tanta soddisfazione per la pratica della tua passione preferita e per salutarti cordialmente.

 

Vice Presidente Regione Marche

Assessore alla caccia e pesca sportiva

Dott. Mirco Carloni

 

Documenti:

DGR 383 del 06/04/2021 - CALENDARIO PISCATORIO 2021
DGR 383 del 06/04/2021 - CALENDARIO PISCATORIO 2021 -  ALLEGATO A

Brochure informativa per iscriversi al canale Telegram

   

giovedì 15 aprile 2021  18:02 

“Pronti per una nuova stagione”, con Roberto Mancini in campo insieme alle sue Marche. Sarà lo slogan della campagna promozionale 2021 della Regione, con testimonial d’eccezione il commissario tecnico della Nazionale, originario di Jesi (Ancona). Mancini ha terminato di girare i primi spot nelle “sue” Marche, con location tra le più suggestive in vista dell’imminente stagione turistica. “Ringrazio la Regione per avermi scelto come testimonial. Insieme faremo grandi cose”, ha promesso, ad Ancona, nel corso di una conferenza stampa presso la sede della Giunta regionale. “Noi marchigiani siamo veramente molto felici che abbia accettato questa sfida di rilancio dell’immagine del nostro territorio. Un territorio bellissimo che a volta ancora ci stupisce, che regala emozioni straordinarie ma che non è sempre conosciuto – ha detto il presidente Francesco Acquaroli - Sicuramente l’immagine vincente di Roberto Mancini, da g ...

   

mercoledì 14 aprile 2021  19:29 

Il 20% dei turisti che hanno visitato le Marche nel 2020 sono lombardi: 322.089 gli arrivi e 1.629.273 le presenze. Questi dati, sottolineano l’importanza dell’incontro di oggi, a Palazzo Raffaello ad Ancona, tra il presidente della Regione Marche con delega al Turismo Francesco Acquaroli e l’assessore regionale della Lombardia al Turismo, Marketing Territoriale e Moda Lara Magoni in trasferta nelle Marche.

   

mercoledì 14 aprile 2021  16:08 

Primo ciak questa mattina per la campagna promozionale turistica 2021 delle Marche. Il commissario tecnico della Nazionale Roberto Mancini, testimonial d’eccezione della Regione, dopo aver registrato ieri gli spot audio nella sede di Palazzo Raffaello, oggi insieme alla troupe, ha cominciato le riprese in giro per le Marche. Domani giovedì 15 aprile alle ore 14.00, come già annunciato, il CT  Mancini insieme al presidente Francesco Acquaroli e al presidente della Camera di commercio delle Marche Gino Sabatini parteciperà ad una conferenza stampa per presentare il progetto e le iniziative nei dettagli. L’incontro si terrà presso la sede della giunta regionale (Sala Raffaello di Palazzo Raffaello - Via Gentile da Fabriano 9 – Ancona). Potrà essere seguito sia da remoto che in presenza, nel rispetto nelle norme antiCovid. 

   

venerdì 9 aprile 2021  18:44 

Se si provano a digitare sul più diffuso motore di ricerca in Internet le parole “la regione dei Teatri” la prima voce che compare è: Marche. E il risultato non è frutto di un’indicizzazione algoritmica, ma la definizione significativa di una realtà consolidata da secoli di storia. Le Marche sono la regione dei teatri, caratterizzate cioè, da un una “densità” teatrale rispetto alla popolazione e al numero di Comuni che non ha uguali in Italia e forse nel mondo. Basti pensare che le “ piccole” Marche hanno sul proprio territorio più teatri che tutta l’Italia meridionale. Insomma, non solo le Marche del Museo diffuso, ma in egual misura le Marche del Teatro diffuso.

   

mercoledì 7 aprile 2021  16:27 

La Giunta regionale ha approvato il Calendario di pesca 2021. Il prelievo della trota è previsto dal 18 aprile, a condizione che le disposizioni di contenimento del Covid consentano lo spostamento tra i comuni delle Marche. Perdurando le restrizioni, l’avvio è posticipato alla prima domenica utile, successiva alla scadenza delle limitazioni. “Il calendario di pesca sportiva è stato approvato dalla Giunta per dare certezze ai nostri pescatori anche per quanto riguarda la trota, nel rispetto delle limitazioni poste dal Covid”, ha dichiarato il vicepresidente Mirco Carloni, assessore alla Pesca. Una novità del calendario 2021 è rappresentata dalla “procedura di screening” della valutazione d’incidenza ambientale: “Per la prima volta – spiega Carloni – è stato preventivamente portato all’attenzione dei gestori dei Siti Natura 2000, ognuno dei quali, per le proprie competenze, ha avanzato le opportune considerazioni. Un bel percors ...

   

mercoledì 7 aprile 2021  13:46 

La Regione Marche ha pubblicato il bando che assegna 950 mila euro di contributi a fondo perduto per la ripresa delle attività sportive dilettantistiche post Covid-19. “Quello dello sport è uno dei settori che più hanno sofferto in questa crisi pandemica – ha commentato l’assessore allo Sport Giorgia Latini – Come Regione abbiamo voluto erogare un ristoro economico alle organizzazioni del mondo sportivo marchigiano a fronte della mancata attività. Nello stesso tempo vogliamo sostenere la ripartenza, in considerazione dei costi organizzativi affrontati per il rispetto delle linee guida anti Covid. Un sostegno concreto con una cifra importante per il mondo dello sport dilettantistico marchigiano nella speranza che si possa presto tornare a poter praticare attività sportiva”.

   

martedì 6 aprile 2021  19:28 

Sicurezza sulle piste da sci e tutela della salute è l’obiettivo della delibera che definisce le linee per il rilascio della qualificazione di “Operatore di primo soccorso piste da sci” approvata questa mattina dalla Giunta regionale su proposta dall’assessore al Lavoro, Stefano Aguzzi.