mercoledì 9 settembre 2020  17:08 

Fino al 21 settembre i giovani tra i 18 e i 28 anni non impegnati in attività di lavoro e di studio (NEET) possono presentare domanda per uno dei 31 progetti di Servizio Civile Regionale – Garanzia Giovani (Misura 6).  Per il loro impegno nei progetti di servizio civile regionale di 12 mesi i giovani riceveranno un assegno di 439,50 euro mensili e un attestato di fine servizio valutato nei pubblici concorsi banditi dalla Regione con le stesse modalità e lo stesso valore del servizio prestato presso enti pubblici (L.R. 15/2005, art. 11).  La presentazione della domanda, subordinata all’adesione e alla presa in carico presso un Centro per l’impiego regionale alla nuova Garanzia Giovani (Iniziativa per l’Occupazione Giovanile - IOG), dovrà avvenire esclusivamente per via telematica, mediante Identità Digitale (SPID). È possibile consultare il bando e tutte le informazioni su enti ospitanti sul sito web regionale www.serviziocivile.marche.it  Altr ...

   

mercoledì 9 settembre 2020  15:42 

Si è conclusa con un bilancio decisamente positivo la prima annualità del progetto regionale "Ci Sto? Affare fatica! - Facciamo il bene comune", coordinato dal CSV Marche e finanziato dalla Regione Marche: un percorso, inserito nel piano biennale 2020/21 delle politiche giovanili, con l'obiettivo di stimolare i ragazzi a valorizzare il tempo estivo attraverso attività concrete di cittadinanza attiva e cura dei beni comuni.

   

mercoledì 9 settembre 2020  15:33 

Con Decreto del Dirigente del Servizio Politiche Agroalimentari n. 425 del 09 Settembre 2020 è stato emanato il bando relativo alla Sottomisura 7.5 Operazione A “Investimenti in infrastrutture ricreazionali per uso pubblico e per informazioni turistiche - Area Interna Alto Maceratese”.

   

mercoledì 9 settembre 2020  10:42 

Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1503 tamponi: 828 nel percorso nuove diagnosi e 675 nel percorso guariti. I positivi sono 19 nel percorso nuove diagnosi: 5 in provincia di Pesaro Urbino, 5 in provincia di Ascoli Piceno, 4 in provincia di Fermo, 2 in provincia di Macerata, 2 in provincia di Ancona e 1 fuori regione. Questi casi comprendono 2 rientri dall'estero (Albania, Grecia), 1 rientro dalla Sardegna, 6 soggetti sintomatici, 2 casi rilevati con screening nel percorso sanitario, 1 caso rilevato con screening in ambiente di lavoro, 5 contatti stretti di casi positivi e 2 casi in fase di verifica.

   

martedì 8 settembre 2020  15:47 

La Regione Marche ha ricevuto dall’AIRTUM (Associazione Italiana Registro Tumori) la notizia di aver accreditato il Registro Tumori Regione Marche (RTM), riconoscendolo come Registro Tumori rientrante nei parametri di qualità (di processo e di esito) necessari per ricevere l’accreditamento AIRTUM. Si tratta di un riconoscimento molto importante per la Regione Marche poiché significa avere una certificazione di qualità, accuratezza diagnostica e una struttura di analisi epidemiologica all’avanguardia, nonché un’omogeneità diagnostica a livello territoriale che inserisce il Registro Tumori Regione Marche tra i più importanti registri a livello nazionale. Viene così messo a disposizione della collettività uno strumento prioritario ai fini della governance sociale, sanitaria e ambientale di tutto il territorio regionale.

   

martedì 8 settembre 2020  11:04 

Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1216 tamponi: 747 nel percorso nuove diagnosi e 469 nel percorso guariti. I positivi sono 15 nel percorso nuove diagnosi: 4 in provincia di Ancona, 4 in provincia di Ascoli Piceno, 4 in provincia di Macerata, 2 in provincia di Fermo e 1 in provincia di Pesaro e Urbino. Questi casi comprendono 5 rientri dall'estero (Albania, Germania, Ucraina), 1 rientro dalla Sardegna, 5 soggetti sintomatici, 3 contatti in ambito domestico e 1 contatto stretto di caso positivo.

   

lunedì 7 settembre 2020  19:04 

Con oltre 65 milioni di euro già a disposizione negli Iban dei cittadini, degli enti, delle imprese e delle associazioni, la Piattaforma 210 messa in campo dalla Regione Marche ha fornito un immediato sostegno post Covid a numerosissimi settori della società e dell’economia marchigiana, come il turismo e la cultura, i trasporti, il sociale, l’agricoltura, il commercio, la pesca e il mondo dell’informazione locale. 

   

lunedì 7 settembre 2020  15:50 

La Regione Marche ha pubblicato un bando per la realizzazione, nel corso dell’anno 2020, di iniziative turistiche e attività che riguardino manifestazioni ed eventi di particolare interesse ai fini della valorizzazione dell’offerta turistica territoriale. La finalità è sviluppare il numero di presenze turistiche italiane e straniere e in particolare le attività di accoglienza. Beneficiari sono gli Enti Locali, le associazioni di categoria del settore Turismo, le associazioni Pro Loco iscritte all’albo Regionale e le associazioni senza scopo di lucro con finalità turistiche e storico-culturali che avranno tempo fino al 30 settembre prossimo per presentare una domanda di contributo. La dotazione finanziaria complessiva per questa misura è di 251 mila euro ed è previsto un contributo massimo di 15 mila euro concedibile per ogni iniziativa, limitando a 2 le iniziative per soggetto richiedente. I criteri e i parametri  per la valutazione e conseguente ...

   

lunedì 7 settembre 2020  10:27 

Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 636 tamponi: 348 nel percorso nuove diagnosi e 288 nel percorso guariti. I positivi sono 6 nel percorso nuove diagnosi: 3 in provincia di Ancona, 2 in provincia di Ascoli Piceno e 1 in provincia di Macerata. Questi casi comprendono 2 rientri dall'estero (Romania), 2 soggetti sintomatici, un caso rilevato dallo screening percorso sanitario e uno in fase di verifica.

   

domenica 6 settembre 2020  10:41 

Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1341 tamponi: 807 nel percorso nuove diagnosi e 534 nel percorso guariti. I positivi sono 20 nel percorso nuove diagnosi: 11 in provincia di Pesaro Urbino, 5 in provincia di Ascoli Piceno, 3 in provincia di Macerata e 1 in provincia di Ancona. Questi casi comprendono 5 rientri dall'estero (Macedonia, Albania, Moldavia), 4 contatti in ambiente domestico asintomatici, 4 soggetti sintomatici, 6 contatti stretti di casi positivi e un caso rilevato dallo screening percorso sanitario.