strategia sviluppo sostenibile agenda 2030 cea centri educazione ambientale regione marche
1 post(s)
venerdì 5 luglio 2024  14:44 

Torna la “Linea 95 dei Borghi” che collega lo Stadio del Conero a Portonovo: da domani e fino all’8 settembre saranno undici all’andata e altrettante al ritorno le corse giornaliere con fermate intermedie che saranno a disposizione di cittadini e turisti. Il servizio è finanziato dalla Regione Marche nell’ambito del “Bando qualità dell’aria” che vuole incentivare il trasporto collettivo per ridurre emissioni inquinanti, traffico e rischio di incidentalità, ed è realizzato dal Comune di Ancona e dall'azienda per il trasporto pubblico marchigiana Conerobus.   

venerdì 5 luglio 2024  09:30 

Si comunica che in data 05.07.2024 è stata stipulata la Convenzione relativa al Lotto 1, dedicato alle Amministrazioni pubbliche con sede centrale nel territorio della provincia di Ancona (AN).

   

giovedì 4 luglio 2024  17:11 

Si comunica che sono state stipulate le Convenzioni relative al Lotto 3, dedicato alle Amministrazioni pubbliche con sede centrale nel territorio della provincia di Fermo (FM) e al Lotto 5, dedicato alle Amministrazioni pubbliche con sede centrale nel territorio della provincia di Pesaro Urbino (PU).

   

giovedì 4 luglio 2024  15:45 

Regione Marche finanzia, con uno stanziamento pari € 8.400.000,00 a valere sul PR FSE+ 2021/2027, l’Avviso Pubblico triennale per la presentazione di “Progetti per la didattica innovativa nelle Istituzioni Scolastiche”, destinato alla realizzazione di n. 38 progetti biennali nell’arco di 3 anni.

   

mercoledì 3 luglio 2024  15:16 

Con Decreto del Dirigente del Settore Forestazione e Politiche Faunistico Venatorie – SDA AP/FM n. 423 del 01 luglio 2024 è stato approvato, in attuazione della DGR n. 945/2024, il bando finalizzato alla concessione di contributi per il recupero ed il miglioramento dei castagneti da frutto ricadenti nell’area del cratere sisma 2016.

   

mercoledì 3 luglio 2024  13:50 

Avvicinare l’amministrazione della giustizia ai cittadini attraverso la creazione di punti di accesso sul territorio delocalizzando attività che prima erano disponibili solo negli Uffici giudiziari: per questo le Marche, dopo aver aderito al progetto del Ministero della Giustizia, apriranno 10 “Uffici di prossimità”. E’ stato approvato nell’ultima seduta della giunta regionale il “Protocollo Prassi” che sarà siglato dagli Enti Locali che li ospiteranno.
Si tratta di Fabriano (AN), Rapagnano (FM), Tolentino (MC), Treia (MC), San Benedetto del Tronto (AP), Unioni montane Montefeltro (PU), dell’Alta Valle del Metauro (PU), del Catria e Nerone (PU), Camerino (MC) e dei Monti Azzurri (MC).   

mercoledì 3 luglio 2024  13:03 

Si chiama "Fondo Nuovo Credito - sezione Agricoltura" ed è la vera novità del bando per la competitività e sostenibilità delle imprese agricole: offre infatti la possibilità di ottenere un aiuto aggiuntivo rispetto ai finanziamenti a fondo perduto da 28 milioni di euro previsti nel bando "Pacchetto SRD01 - SRD02 |Investimenti produttivi agricoli (competitività e sostenibilità) di cui la giunta regionale ha approvato i criteri.
Il nuovo strumento finanziario sarà istituito, a valere sull'intervento SRD20 del CSR Marche 2023-2027, presso il soggetto gestore del Fondo di partecipazione "Credito Futuro Marche" (https://www.creditofuturomarche.it/)   

mercoledì 3 luglio 2024  10:31 

Si comunica che sono state stipulate le Convenzioni relative ai lotti 4 5 6 8 9 10 11. Le Convenzioni, con i relativi allegati e tutta la documentazione necessaria per l’adesione da parte degli Enti Sanitari della Regione Marche, sono pubblicate, insieme agli altri provvedimenti e alla documentazione di gara, sul profilo del committente del Settore SUAM e Soggetto Aggregatore nella sezione 'Convenzioni attive', al seguente collegamento informatico https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Profilo-del-committente-Soggetto-Aggregatore-SUAM/Forniture-Covid-19-quarta-edizione

   

martedì 2 luglio 2024  16:24 

Recupero delle produzioni di qualità e delle tradizioni, valorizzazione delle identità territoriali con una particolare attenzione all’entroterra, sostegno alla formazione dei giovani e supporto alla fruizione turistica con la creazione di eventi e itinerari. Questi i principali obietti del Protocollo sottoscritto questa mattina tra Regione Marche e Slow Food Marche e Italia. Alla firma l’assessore regionale all’Agricoltura Andrea Maria Antonini, il vicepresidente Slow Food Italia Federico Varazi e il presidente Slow Food Marche Vincenzo Maidani.
“Gli obiettivi di questo documento – ha spiegato l’assessore Antonini – sono molteplici: vogliamo valorizzare con una serie di iniziative le nostre produzioni della terra e del mare e la nostra grande biodiversità. Parliamo di un patrimonio incredibile della nostra regione che Slow Food da tanti anni valorizza al meglio attraverso le sue iniziative e i suoi presìdi, mettendo in evidenza le capacità dei produttori sul territorio. Un metodo che come Regione Marche condividiamo in pieno. Ricordo che puntiamo molto su un’agricoltura rispettosa dell’ambiente e dei cicli della natura: siamo il distretto biologico più grande d’Europa e ci siamo dotati di una legge per la valorizzazione delle Marche come terra del benessere e della qualità della vita. Le nostre azioni e iniziative hanno questo filo conduttore comune, utile sia per sostenere la crescita e lo sviluppo dei piccoli produttori dell’entroterra, sia per offrire nuove forme di turismo esperienziale delle nostre eccellenze enogastronomiche e manifatturiere ai visitatori sempre più consapevoli, attenti ed esigenti”.   

lunedì 1 luglio 2024  15:06 

Acquaroli: “Una misura importante che genera altrettanti investimenti sul territorio in quello che è un settore nevralgico per lo sviluppo e la competitività del nostro tessuto economico e le nostre imprese"

   

lunedì 1 luglio 2024  14:55 

Sono diventate pienamente operative nelle Marche le 15 Centrali Operative Territoriali (COT) previste dal DM. 77/2022 nell'ambito della Missione 6 Salute Componente 1 (Investimento 1.2.2. Centrali Operative Territoriali) del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: l’importante comunicazione è stata data nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta a palazzo Raffaello (Ancona) a cui hanno preso parte il vicepresidente e assessore alla Sanità Filippo Saltamartini, il sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale, Aldo Salvi, la direttrice ARS Marche Flavia Carle, il direttore del Dipartimento Salute Antonio Draisci e i direttori generali delle Aziende Sanitarie Territoriali (AST) che operativamente hanno realizzato e avviato l’attività delle COT sul territorio.   

venerdì 28 giugno 2024  17:03 

“Si tratta di un rinnovo nel segno della continuità. Abbiamo intrapreso fin da subito dopo il nostro insediamento un percorso di confronto e di concertazione, di reciproca crescita e lealtà rispetto agli obiettivi che ci siamo posti e di questo voglio ringraziare tutta la Camera di Commercio". Lo ha detto questa mattina il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, prendendo parte all’insediamento del Consiglio della Camera di Commercio delle Marche che ha eletto presidente Gino Sabatini.

   

venerdì 28 giugno 2024  16:00 

Dall’Aeroporto di Ancona Raffaello Sanzio alla capitale italiana del business: Ancona International Airport Spa, Regione Marche e Confapi Industria Ancona hanno organizzato una giornata a Milano con imprenditori e giornalisti, per diffondere la conoscenza del volo diretto a/r Ancona-Milano-Ancona con la compagnia aerea Sky Alps. I partecipanti hanno avuto modo di apprezzare la comodità di usufruire di partenza/rientro nel capoluogo marchigiano nell’arco di mezza giornata, ottimizzando il tempo dedicato al viaggio, e a un prezzo inferiore alle più comuni soluzioni di viaggio.

   

venerdì 28 giugno 2024  15:41 

"AI per tutti: le basi dell'intelligenza artificiale" è il titolo del webinar gratuito e aperto a tutti i cittadini che la Regione Marche organizza nell'ambito del progetto di facilitazione Bussola Digitale, finanziato dal #NextGenerationEU PNRR misura 1.7.2. L'evento si terrà l'11 luglio alle ore 10 e sarà una importantissima occasione per approfondire le conoscenze basilari su questa tecnologia in rapida evoluzione e muovere i primi passi nel suo utilizzo pratico.