apicoltura
2 post(s)
martedì 12 marzo 2024  12:41 

Antonini: "Sulla banda ultra larga stiamo registrando progressi importanti, perché abbiamo coperto ormai quasi il 90 per cento degli interventi programmati. Stiamo intervenendo anche su altri fronti per porre le Marche al centro di un processo di innovazione".

È possibile partecipare all'evento registrandosi e prenotando i posti disponibili al link: https://www.regione.marche.it/registrazione-eventi.

Il programma aggiornato è disponibile all'indirizzo https://www.regione.marche.it/portals/0/Agenda_Digitale/locandina_Senigallia.pdf.

   

venerdì 8 marzo 2024  15:44 

La fotografia è quella di una Azienda Ospedaliero Universitaria di secondo livello, sede della Facoltà di Medicina dell’UNIVPM, che è sempre più un punto di riferimento non solo per la regione, ma si conferma l’attrattività anche nei confronti delle regioni limitrofe, grazie alle numerose specialità esclusive che garantiscono livelli assistenziali di eccellenza. “Raccontiamo l’operatività, gli obiettivi e la programmazione futura di un hub regionale dalla storia importante" ha detto il presidente Acquaroli

   

venerdì 8 marzo 2024  13:35 

Al via il Bando per la Concessione di contributi ai Comuni e Unioni di Comuni marchigiani, finalizzati ad incentivare il Trasporto collettivo di persone in occasione di eventi/situazioni o periodi particolari.

   

giovedì 7 marzo 2024  18:00 

Al via il Bando per la Concessione di contributi ai Comuni marchigiani, finalizzati alla redazione dei propri Piani Urbani di Mobilità Sostenibile (PUMS).
La misura si rivolge ai Comuni con popolazione residente tra 10.000 e 100.000 abitanti.
Ad oggi la norma prevede l’obbligo di adozione di tale strumento solo per i Comuni con più di 100.000 abitanti.

   

giovedì 7 marzo 2024  17:17 

“La storia del Cosmob è una storia gloriosa e significativa: ascoltando le testimonianze di coloro che hanno dato vita a questa realtà, ho riflettuto sulle sfide affrontate 40 anni fa per portare a compimento questo progetto. Parliamo degli anni '80, un'epoca di grande voglia di fare ma anche di notevoli lacune infrastrutturali. Nonostante ciò oggi celebriamo 40 anni di impegno sincero e onesto che hanno condotto a numerosi successi, culminati nell'inaugurazione di una sede così bella e rilevante. Molte sono state le iniziative simili interrotte nel corso del tempo; il fatto che siamo qui oggi testimonia la lungimiranza di coloro che hanno lavorato per raggiungere questo obiettivo, partendo dalle imprese che hanno saputo superare gli egoismi individuali e credere in questa iniziativa.Queste le parole del presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli che questo pomeriggio è intervenuto all’inaugurazione della nuova sede del Cosmob a Montelabbate.   

giovedì 7 marzo 2024  10:13 

Lunedì 11 marzo, alle ore 9, nel contesto della 32ª edizione di TIPICITÀ, si terrà il seminario dal titolo “Connettere l’agricoltura del futuro: risorse europee per l’innovazione digitale e tecnologica” dedicato alle ultime innovazioni introdotte nel settore agricolo marchigiano, i casi di successo già realizzati, i progetti in costruzione e le prospettive per lo sviluppo futuro del comparto.

   

mercoledì 6 marzo 2024  15:57 

E’ stato presentato questa mattina ad Ancona il più grande progetto europeo a gestione diretta vinto dalla Regione Marche. Si chiama GEAR UP! (Global citizenship Education Actions to stRenghten yoUth engagement through local support to LAs and CSOs, to accelerate Progress towards sustainable development) ha un valore complessivo di 6 milioni di euro ed è cofinanziato dal Programma DEAR della Commissione Europea destinato a progetti di educazione e sensibilizzazione allo sviluppo sociale, economico e ambientale che coinvolgono giovani e cittadini dell’Unione Europea. I membri del partenariato di progetto, riuniti nelle giornate di oggi e domani presso l’Hotel NH di Ancona, hanno dato il via ai lavori di organizzazione e pianificazione delle attività progettuali previste nei prossimi 4 anni. All’incontro partecipa anche un rappresentante della Commissione Europea (DG International Partnership) che ha presentato gli obiettivi e le linee di indirizzo del programma DEAR.
“La Regione Marche - afferma Andrea Maria Antonini, assessore alla Cooperazione internazionale - è riuscita nell’intento di creare un partenariato europeo di grande valore, costituito da enti locali e organizzazioni della società civile di 8 paesi (Italia, Spagna, Francia, Germania, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Lettonia) e composto da 10 partner e 6 associati, consolidando rapporti proficui attivati in precedenti progettazioni e creando nuove sinergie con altri enti europei strategici. GEAR UP! in particolare – sottolinea l’assessore Antonini – è il progetto più grande a gestione diretta vinto dalla Regione Marche, con una dotazione finanziaria complessiva di quasi 6 milioni di euro di cui 1.200.000 destinati al territorio marchigiano”.   

mercoledì 6 marzo 2024  11:43 

Antonini: “Una regione sempre più connessa”.

È possibile partecipare agli eventi di Ascoli Piceno (8/3) o di Senigallia (14/3) registrandosi e prenotando i posti disponibili al link: https://www.regione.marche.it/registrazione-eventi.

Info programma del prossimo evento di Ascoli Piceno (8/3/2024) al link: https://www.regione.marche.it/Portals/0/Agenda_Digitale/locandinaeventoBULAscoli8marzo.pdf.

Locandina con programma per Senigallia (14/3/2024): https://www.regione.marche.it/Portals/0/Agenda_Digitale/locandinaBULSenigallia14-3_bianca.pdf.

   

martedì 5 marzo 2024  17:51 

Riunione operativa convocata dall’assessore Francesco Baldelli a Palazzo Leopardi, insieme al commissario straordinario alla Riparazione e alla Ricostruzione sisma 2016 Guido Castelli, alla presenza dei dirigenti dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione, dello staff della struttura commissariale e dei tecnici dell’Edilizia Sanitaria e Ospedaliera della Regione Marche.
Sul tavolo il Prezzario 2024 delle Opere Pubbliche della Regione Marche, approvato il 4 marzo dalla giunta Acquaroli, che nell’edizione 2024 contiene una novità che lo rende unico nel panorama dei Prezzari redatti dalle altre regioni.
“Abbiamo realizzato uno strumento unico in Italia – osserva l’assessore Francesco Baldelli - grazie alle voci dell’edilizia sanitaria e ospedaliera che sono state inserite proprio a supporto della grande stagione che sta vivendo la rete ospedaliera nelle Marche”.   

martedì 5 marzo 2024  16:05 

Saltamartini: "E' importante ricordare l’utilità della prevenzione e della diagnosi precoce per la tutela della salute delle donne. I tumori rappresentano la seconda causa di morte e, sebbene nell’ultimo decennio si sia registrato un calo del numero di decessi, le patologie oncologiche femminili continuano a crescere pur essendo sempre più curabili”.

   

martedì 5 marzo 2024  14:34 

“Armonia di sapori e territori”: questo lo slogan della 32ª edizione di Tipicità Festival che si svolgerà a Fermo nei giorni 9-10-11 marzo e che è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Leopardi con il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, il direttore di Tipicità Angelo Serri, il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro (ente organizzatore), il direttore generale Banco Marchigiano Massimo Tombolini (project partner). Presenti tra gli altri anche il Commissario per la ricostruzione post terremoto del centro Italia sen. Guido Castelli, l’assessore alle Attività Produttive Andrea Maria Antonini, l’assessore alla Cultura Chiara Biondi.
“Tipicità è una manifestazione di grande valenza promozionale e commerciale in quanto ci porta alla scoperta dell’identità profonda del territorio marchigiano, dei suoi prodotti d’eccellenza e delle sue tradizioni – ha detto il presidente Acquaroli che sabato mattina parteciperà all’inaugurazione dell’evento -. E’ anche una preziosa opportunità di destagionalizzazione perché attrae turisti e visitatori nell’ambito di una tendenza turistica diffusa che vede l’enogastronomia come grande protagonista. Oggi presentiamo la 32esima edizione: il numero attesta un percorso importante e dimostra che questo evento non è solo il risultato di una grande intuizione, ma il frutto di una solida organizzazione che anno dopo anno, con il coinvolgimento sempre più largo di enti locali, produttori e operatori, ha portato la manifestazione fuori dai confini regionali prima e adesso addirittura nel mondo. Come Regione non possiamo che essere orgogliosi di sostenere realtà che, come Tipicità, condividono i nostri stessi obiettivi di crescita e sviluppo per l’intera regione facendo leva sulle peculiarità uniche che le Marche sono in grado di offrire”.