Salute Immigrati

La tematica della salute e dell’assistenza sanitaria agli immigrati, per la sua complessità, è trasversale a tutte le aree socio assistenziali e spesso mette il Servizio Sanitario in rapporto con altre amministrazioni (Prefetture, Questure, Agenzia delle E ntrate, Enti locali, Enti del terzo settore ecc). Una corretta assistenza sanitaria a tutte le varie categorie degli immigrati richiede perciò una visione «politica» di insieme ed una operatività congiunta che concretizzi nel territorio sinergie efficaci.

Da anni l’Osservatorio regionale sulle Diseguaglianze nella Salute opera, a livello regionale e nazionale, per promuovere la salute degli immigrati e contrastare le difficoltà di accesso ai servizi e alle cure attraverso la conduzione di analisi sui bisogni e sul funzionamento dei servizi, il supporto ai decisori, l’organizzazione di gruppi di lavoro, la realizzazione di percorsi formativi per gli operatori del SSR ed una costante interlocuzione con i soggetti del territorio che a vario titolo si occupano dell’assistenza sanitaria e dell’inclusione sociale dei migranti