Opportunità per il territorio

venerdì 7 agosto 2020  16:35 

Con Decreto n. 171 del 03.08.2020 la SUAM, in qualità di Soggetto aggregatore della Regione Marche, ha proceduto all’indizione della procedura aperta, suddivisa in 8 lotti merceologici, finalizzata alla conclusione di un Accordo Quadro, per l’affidamento della fornitura di materiali e dispositivi per emergenza covid-19 destinati agli enti del SSR della Regione Marche e all’Ente Regione Marche e per un importo a base di gara pari ad € 25.795.832,20. 

L’affidamento avverrà con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base dell’elemento prezzo, ai sensi degli artt. 60 comma 3 e 95, commi 2 e 4, e 96 del Codice, trattandosi di beni con caratteristiche standardizzate e le cui condizioni sono definite dal mercato. 

Le categorie merceologiche oggetto della procedura sono le seguenti: 

  • LOTTO 1 - OCCHIALI "A MASCHERA" PER ATTIVITA' SANITARIE A PROTEZIONE GOCCE E SPRUZZI 

  • LOTTO 2 - SCHERMO FACCIALE A PROTEZIONE GOCCE E SPRUZZI PER ATTIVITA' SANITARIE  

  • LOTTO 3 - CAMICE MONOUSO A PROTEZIONE DEL RISCHIO BIOLOGICO  

  • LOTTO 4 - TUTA MONOUSO CON CAPPUCCIO IMPERMEABILE A PROTEZIONE DEGLI AGENTI BIOLOGICI E CHIMICI (tipo 4B-5-6)  

  • LOTTO 5 - GUANTO MONOUSO IN NITRILE (SINGOLO)  

  • LOTTO 6 - FACCIALE FILTRANTE FFP2 SENZA VALVOLA (confezione multipla) 

  • LOTTO 7 - FACCIALE FILTRANTE FFP3 SENZA VALVOLA (confezione multipla) 

  • LOTTO 8 - MASCHERINE CHIRURGICHE DM 

L’articolazione delle forniture richieste, utili al SSR della Regione Marche e all’Ente Regione Marche in un periodo nel quale ancora alta deve essere l’attenzione rivolta a prevenire e contenere la diffusione del Covid- 19, è analiticamente descritta nella documentazione di gara.  

Per una compiuta visione della stessa si rinvia agli atti pubblicati al seguente link: https://appaltisuam.regione.marche.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp?actionPath=/ExtStr2/do/FrontEnd/Bandi/view.action&currentFrame=7&codice=G04715

La durata dell’Accordo Quadro è di 6 mesi, decorrenti dalla data di sottoscrizione dello stesso. 

Resta inteso che, per durata dell’Accordo Quadro, si intende il periodo entro il quale le Amministrazioni contraenti possono emettere Ordinativi di fornitura, vale a dire, stipulare contratti con il Fornitore. 

Si evidenzia che la SUAM, prima della stipula di ciascun Accordo quadro e quindi al momento dell’Aggiudicazione efficace, disporrà l’anticipata esecuzione dell’emissione degli Ordinativi di fornitura e conseguenti Richieste di consegna, ai sensi di quanto previsto dall’art. 32, commi 8 e 13, del D.Lgs. n. 50/2016. 

La scadenza del termine di presentazione delle offerte è fissata entro le ore 17.00 del 10.09.2020.