News ed eventi

martedì 12 novembre 2019  05:41 

L’Atlante Tumori della Regione Marche analizza l’andamento epidemiologico dei principali Tumori, attraverso l’analisi standardizzata della variazione nel tempo e del rapporto Osservati/Attesi nella lettura dei dati su matrice territoriale. L’Atlante mette a disposizione per la prima volta una reportistica sui dati di incidenza delle principali malattie neoplastiche all’interno del territorio Regionale.

Le analisi epidemiologiche sviluppate all’interno del volume, numero di casi (incidenza) e numero decessi, sono inserite secondo modalità strutturata standardizzata, al fine di semplificare la lettura, organizzata per tipi di Tumore (principali sedi) e confrontati per territorio provinciale. Il presente lavoro sul triennio 2010-2012 ha visto l’analisi di 65.551 casi “da valutare” (45.105 accettati in incidenza), con un archivio di prevalenza composto da 112.269 casi inseriti.

L’obiettivo dell’Atlante Tumori è stato quello di presentare ai vari stakeholder una sintesi completa sulle principali Neoplasie presenti nel nostro territorio, consultabile non solo dai professionisti “addetti ai lavori” ma anche dagli amministratori e da tutta la società civile.

È presente in Italia un quadro epidemiologico eterogeneo per i principali indicatori strutturali (Mortalità, Incidenza, Prevalenza, Sopravvivenza), con un gradiente Nord-Sud per la maggior parte delle sedi tumorali. Un eccesso di incidenza nel Centro Italia si riscontra nel: Tumore della Prostata (+3,5% sul Nord e +14,8% sul Sud), Tumore dello Stomaco M (+21% sul Nord e +20% sul Sud), Tumore dello Stomaco F (+25,2% sul Nord e 22,7% sul Sud) e Tumore del Colon-Retto F (+2,8% sul Nord e +7,8% sul Sud).

Nella Regione Marche nel periodo oggetto di studio 2010-2012, nei Maschi, l’incidenza di tutti i tumori ha mostrato un andamento di tendenziale incremento nei 3 anni analizzati, una media di +1,89%/anno, nelle donne si è registrato un andamento di calo complessivo delle neoplasie               (-0,96%/anno). 

Analizzare l’andamento dei Tumori nella Regione Marche, attraverso l’utilizzo di un Registro Tumori (RTM), garantisce consultazioni e approfondimenti completi che nessun’altro flusso dati più rilevare. Una fonte da cui attingere per approfondimenti scientifici, per orientare la programmazione sanitaria e per supportare i programmi di diagnosi precoce (Screening Mammella, Colon-Retto e Cervice Uterina). Il registro Tumori è uno dei pochi strumenti efficaci nella valutazione della qualità delle cure Oncologiche e dei percorsi diagnostico terapeutici, attraverso strumenti di monitoraggio della sopravvivenza e del rapporto mortalità/incidenza.

Questo primo Atlante Tumori è stato pensato per rappresentare una base epidemiologica condivisa, necessaria per aprire una discussione ampia e approfondita, sviluppata attraverso il coinvolgimento della comunità scientifica della Regione Marche, con il chiaro obiettivo di migliorare, attraverso lo sforzo congiunto di tutti, la qualità dell’offerta Sanitaria della nostra Regione.

 

Atlante Registro Tumori - Regione Marche - 1° Rapporto sui Tumori Maligni con dati di Incidenza e Mortalità

 

Dirigente Servizio Sanità

Dott.ssa Lucia Di Furia

 

 

alessandro.pierluca alessandro.pierluca@regione.marche.it alessandro.pierluca