mercoledì 29 maggio 2024  18:00 

I due grattacieli Erap 

 

Sciolto il nodo dei grattacieli Erap di Ascoli Piceno, i condomini in via Largo delle Dalie e Largo dei Gerani che ospitano in totale 120 famiglie (60 appartamenti ciascuno) e che attendevano da tempo un finanziamento per poter essere sistemati dopo i danni riportati a causa del terremoto.

La soluzione arriva dalla Cabina di coordinamento Sisma, a cui ha partecipato anche l’Ufficio Speciale Ricostruzione, che oggi ha approvato l’ordinanza che inserisce nell’elenco delle opere pubbliche anche i due edifici Erap. Entrambi sono stati inseriti nella programmazione, ciascuno con 1,9 milioni di euro.

I grandi condomini in Largo delle Dalie e Largo dei Gerani, in seguito alle scosse, hanno riportato danni alle tamponature e ai tramezzi con distacchi di intonaci che hanno obbligato Erap a ponteggiare i palazzi per evitare di mettere a rischio la pubblica via. Ci sono stati danni anche alle scale, agli ascensori e ai piani superiori.