Servizi educativi, terzo settore, sociale, sport, sanità

La Regione Marche sostiene i servizi educativi, le organizzazioni del terzo settore, del sociale e dello sport con l'erogazione di contributi per una cifra complessiva pari a € 15.831.448,00 ed ulteriori investimenti in sanità per € 39.790.608,00

Le misure previste:


MISURA 19 - Contributi a fondo perduto per sostenere la ripresa delle attività legate al mondo della cooperazione sociale a seguito delle perturbazioni determinate dal periodo emergenziale, ai sensi della L.R. 20/2020 destinati a Cooperative sociali di tipo A e B iscritte all'Albo Regionale di cui alla L.R. 34/2001

Importo stanziato: € 2.800.000,00
Presentazione domande: dal 18/06/2020 al 29/06/2020 ore 19:00 (PROCEDURA CHIUSA)
Dalle ore 12.00 del 30/06/2020 non saranno accolte le eventuali richieste di cancellazione delle domande presentate

vai al DDPF 54 del 18 Giugno 2020
Allegato 1

RESPONSABILE:
Marco Nocchi

PROCEDURA:
La domanda per l’ottenimento del contributo dovrà essere presentata sulla piattaforma telematica regionale, compilando on line apposita modulistica con dati autocertificati

CONTRIBUTO:
Per Cooperative Sociali di tipo A : budget complessivo € 2.000.000,00. Sono finanziate tutte le cooperative sociali che fanno domanda e le risorse saranno suddivise in proporzione al fatturato relativo al 2019, calcolato al netto delle entrate da convenzioni con Enti del SSR. Contributo minimo € 1.500, contributo massimo € 100.000
Per Cooperative Sociali di tipo B: budget complessivo € 800.000,00. Sono finanziate tutte le cooperative sociali che fanno domanda e le risorse saranno suddivise in proporzione al numero di lavoratori svantaggiati inseriti a tempo determinato e indeterminato, con contratto a tempo pieno o part-time, al 31/05/2020. Contributo minimo € 1.500, contributo massimo € 50.000

 

Accedi al SIGEF per presentare la domanda - Termini scaduti

Guida alla compilazione della domanda (aggiornamento con FAQ)


MISURA 20 - Contributi a fondo perduto per sostenere la ripresa delle attività legate al mondo del volontariato e dell’associazionismo a seguito delle perturbazioni determinate dal periodo emergenziale, ai sensi della L.R. 20/2020

Importo stanziato: € 2.000.000,00
Presentazione domande: dal 24/06/2020 al 06/07/2020 ore 13:00 - Termini scaduti
vai al DDPF n. 57 del 24/06/2020
Allegato 1

BENEFICIARI:
- Organizzazioni di Volontariato iscritte al Registro Regionale di cui alla L.R. 15/2012
- Associazioni di Promozione Sociale iscritte al Registro Regionale, di cui alla L.R. 9/2004
- Associazioni di Promozione Sociale non iscritte al Registro Regionale ma aventi una sede regionale e affiliate ad una Associazione di Promozione Sociale iscritta al Registro Nazionale in base al comma 3 articolo 7, legge 383/2000

PROCEDURA:
La domanda per l’ottenimento del contributo dovrà essere presentata sulla piattaforma telematica regionale, compilando on line apposita modulistica con dati autocertificati

CONTRIBUTO:
Budget complessivo € 2.000.000,00. Sono finanziate tutte le organizzazioni e associazioni che fanno domanda e le risorse sono suddivise in proporzione al numero di soci al 31/12/2019, ai costi assicurativi dell'anno sociale 2019, alle entrate del 2019 calcolate al netto di quelle derivanti da convenzioni con enti del SSR. Contributo minimo € 500, contributo massimo € 5.000

 

 

Accedi al sistema informativo SIFORM per presentare la domanda


MISURA 21 - Contributi a fondo perduto per valorizzare il lavoro di cura dell’assistente famigliare - caregiver a favore del proprio familiare con disabilità gravissima

Importo stanziato: € 3.000.000,00
Presentazione domande: Procedura conclusa

PROCEDURA:
Le risorse sono trasferite agli ATS che procederanno a distribuirle ai beneficiari con le procedure abituali

CONTRIBUTO:
Le risorse finanziarie pari ad € 3.000.000,00 per l’annualità 2020 saranno trasferite in parti uguali ai medesimi beneficiari ammessi a finanziamento di cui alla DGR n. 1138/2019.


MISURA 22 - Contributo a fondo perduto per sostenere i servizi educativi privati NON CONVENZIONATI che assicurano una forma di welfare alle famiglie che consente anche di conciliare agevolmente l’attività lavorativa con la cura ed educazione dei figli.

Importo stanziato: € 723.000,00
Presentazione domande: dal 23/06/2020 al 30/06/2020 ore 19:00 (PROCEDURA CHIUSA)
vai DDPF n. 206 del 23/06/2020
Allegato 1

BENEFICIARI:
Servizi educativi per la prima infanzia (0-3 anni) non convenzionati

PROCEDURA:
La domanda per l’ottenimento del contributo dovrà essere presentata sulla piattaforma telematica regionale, compilando on line apposita modulistica con dati autocertificati

CONTRIBUTO:
A favore dei servizi educativi privati, regolarmente autorizzati ed eventualmente accreditati di cui al §3 verrà riconosciuto un contributo forfettario di € 600,00 per ciascun bambino iscritto alla data del 01/02/2020.

 

Accedi al sistema informativo SIFORM per presentare la domanda

Guida alla compilazione

Delega compilazione domanda


MISURA 23 - Contributo a fondo perduto per sostenere i servizi educativi privati CONVENZIONATI che assicurano una forma di welfare alle famiglie che consente anche di conciliare agevolmente l’attività lavorativa con la cura ed educazione dei figli.

Importo stanziato: € 434.000,00
Presentazione domande: dal 23/06/2020 al 30/06/2020 ore 19:00 (PROCEDURA CHIUSA)
vai DDPF n. 207 del 23/06/2020
Allegato 1

BENEFICIARI:
Servizi educativi per la prima infanzia (0-3 anni) convenzionati

PROCEDURA:
La domanda per l’ottenimento del contributo dovrà essere presentata sulla piattaforma telematica regionale, compilando on line apposita modulistica con dati autocertificati

CONTRIBUTO:
A favore di ciascuno dei servizi educativi per la prima infanzia di cui al precedente paragrafo § 3 privati, regolarmente autorizzati, accreditati e convenzionati con i Comuni marchigiani, verrà riconosciuto un contributo forfettario di € 7.000,00.
In ogni caso è possibile la rimodulazione del contributo, rapportandolo al fondo disponibile ed alle domande ricevute.

 

Accedi al sistema informativo SIFORM per presentare la domanda

Guida alla compilazione

Delega compilazione domanda


MISURA 24 - Contributo a fondo perduto per sostenere le scuole dell’infanzia paritarie

Importo stanziato: € 1.774.448,00
Presentazione domande: dal 23/06/2020 al 30/06/2020 ore 19:00 (PROCEDURA CHIUSA)
vai DDPF 559 del 23/06/2020

BENEFICIARI:
Scuole dell’infanzia paritarie (3-6 anni)

PROCEDURA:
La domanda per l’ottenimento del contributo dovrà essere presentata sulla piattaforma telematica regionale, compilando on line apposita modulistica con dati autocertificati

CONTRIBUTO:
Le risorse previste per le scuole dell’infanzia paritarie saranno ripartite fra tutte le scuole sulla base del numero delle sezioni, effettivamente funzionanti nell’anno scolastico 2019/20. Per le scuole con una sola sezione l’importo è incrementato del 25%, per le scuole con due sezioni l’importo va aumentato del 6,25%.

 

Accedi al sistema informativo SIFORM per presentare la domanda

Guida alla compilazione

Delega compilazione domanda


MISURA 25 - Contributo a fondo perduto per sostenere le scuole primarie parificate

Importo stanziato: € 75.000,00
Presentazione domande: dal 23/06/2020 al 30/06/2020 ore 19:00 (PROCEDURA CHIUSA)
vai DDPF 559 del 23/06/2020

BENEFICIARI:
Scuole primarie parificate

PROCEDURA:
La domanda per l’ottenimento del contributo dovrà essere presentata sulla piattaforma telematica regionale, compilando on line apposita modulistica con dati autocertificati

CONTRIBUTO:
Contributo unico forfettario di € 5.000,00 a favore di ciascun Istituto richiedente.
In ogni caso sarà possibile una rimodulazione del contributo, rapportandolo al fondo disponibile ed alle domande ricevute.

 

Accedi al sistema informativo SIFORM per presentare la domanda

Guida alla compilazione

Delega compilazione domanda


MISURA 26 - Contributo a fondo perduto per sostenere le scuole paritarie di I e II grado

Importo stanziato: € 225.000,00
Presentazione domande: dal 23/06/2020 al 30/06/2020 ore 19:00 (PROCEDURA CHIUSA)
vai DDPF 559 del 23/06/2020

BENEFICIARI:
Scuole paritarie di I e II grado

PROCEDURA:
La domanda per l’ottenimento del contributo dovrà essere presentata sulla piattaforma telematica regionale, compilando on line apposita modulistica con dati autocertificati

CONTRIBUTO:
Contributo unico forfettario di € 5.000,00 a favore di ciascun Istituto richiedente.
In ogni caso sarà possibile una rimodulazione del contributo, rapportandolo al fondo disponibile ed alle domande ricevute

 

Accedi al sistema informativo SIFORM per presentare la domanda

Guida alla compilazione

Delega compilazione domanda


MISURA 27 - Contributi a fondo perduto per sostenere le organizzazioni del mondo sportivo marchigiano, iscritte al registro CONI/CIPal fine di agevolare la ripartenza delle attività dello sport dilettantistico

Importo stanziato: € 4.000.000,00
Presentazione domande: dal 23/06/2020 al 06/07/2020 ore 18:00 Termini scaduti
vai DDPF 141 del 23/06/2020
Allegato 1

BENEFICIARI:
Organizzazioni sportive

PROCEDURA:
La domanda per l’ottenimento del contributo dovrà essere presentata sulla piattaforma telematica regionale, compilando on line apposita modulistica con dati autocertificati

CONTRIBUTO:
Il contributo sarà calcolato in modo proporzionale a quanto dichiarato dal destinatario del contributo, nel limite massimo di € 4.000,00.
L’ammontare delle risorse disponibile è ripartito tra le domande che risultano ammissibile sulla scorta di una base comune a cui si addizionano le seguenti percentuali:
• 100 % per gli organismi sportivi associati CIP Marche alla data di pubblicazione dell’avviso
• 50 % per gli organismi sportivi che hanno settore giovanile (massimo under 18) che risulta prevalente rispetto ai tesserati complessivi
• 50 % per gli organismi sportivi che gestiscono impianti sportivi diversi da quelli natatori alla data del 31/12/2019

 

Accedi al sistema informativo SIFORM per presentare la domanda

Guida alla compilazione (aggiornata il 26/06/2020)

Delega compilazione domanda


MISURA 28 - Contributi a fondo perduto per sostenere la funzione socioeducativa degli Oratori parrocchiali, anche in relazione alla necessità di conciliare i tempi di lavoro con quelli familiari, agevolando il rientro al lavoro dei genitori

Importo stanziato: € 800.000,00
Presentazione domande: domanda prevista al di fuori della piattaforma210 via PEC entro il 25/06/2020 (PROCEDURA CHIUSA)

Scarica il Decreto DDS n. 203 Servizio Politiche Sociali e allegati (con avviso e schema domanda)   Schema domanda in word

BENEFICIARI:
Funzione socioeducativa degli enti ecclesiastici tramite le attività di oratorio

PROCEDURA:
Ciascuna Diocesi presenta la richiesta di un contributo alla Regione Marche via PEC all'indirizzo regione.marche.politichesociali@emarche.it, secondo uno schema standard definito a cura del Servizio Politiche Sociali e Sport pubblicato nel canale SOCIALE del sito, contenente anche le dichiarazioni da rendere ai sensi del DPR 445/2000.

CONTRIBUTO:
Fondo disponibile pari ad € 800.000,00 ripartito secondo i seguenti criteri:
- per il 70% proporzionalmente alla popolazione di età inferiore ai 18 anni residente nel territorio di competenza di ciascuna Diocesi (dato più recente disponibile);
-per il 30% proporzionalmente all’estensione territoriale delle Diocesi.

 

Assistenza:

Telefono: 071 8064043
marco.nocchi@regione.marche.it

 

 


MISURA 29 - Investimenti in Terapia Intensiva e Semi intensiva

Importo stanziato: € 39.790.608,00
Presentazione domande: non occorre presentare domanda

PROCEDURA:
progetto precedentemente attivato

RESPONSABILE:
Lucia Di Furia